Mercoledì, 22 Settembre 2021
Newsletter

#EURecap, il ritorno del frugali e nuovo colpo ad Alitalia

Austria, Olanda e altri sei Stati chiedono il ritorno del rispetto del Patto di stabilità, la Commissione intanto ha chiesto alla nostra compagnia di bandiera di restituire 900 milioni di euro

Non c'è pace per Alitalia. Da bruxelles arriva un nuovo colpo alla nostra compagnia di bandiera che sta per sparire per rinascere sotto il nome di Ita. L'esecutivo comunitario ha stabilito che il cosiddetto prestito ponte concesso nel 2017 dal governo guidato allora da Paolo Gentolini era un aiuto di Stato illegale, e va restituito. Intanto in sede di Consiglio torna a riaprirsi il dibattito sul Patto di Stabilità, con i frugali che sono tornati all'attacco chiedendo la fine della flessibilità concessa a causa della crisi dovuta alla pandemia di coronavirus, e il ritorno dei vincoli di bilancio.

Economia

"Aiuti illegali ad Alitalia, lo Stato li recuperi": la Commissione Ue boccia il prestito ponte del governo Gentiloni
Secondo Bruxelles, l'Italia sapeva che le somme prestate non sarebbero state restituite: "Dato vantaggio sleale rispetto ai suoi concorrenti"

Meno voli e più soldi pubblici: ecco la nuova Alitalia secondo Bruxelles
L’Ue detta le condizioni per la nascita di Ita: vecchio brand all’asta, MilleMiglia in vendita, niente continuità territoriale e staff ridotto. Ma consente a Roma di finanziare la nuova avventura dell’aviazione italiana

"Torni il Patto di stabilità", i frugali (e Rutte) di nuovo alla carica
Otto Paesi membri chiedono il ritorno a un maggiore rigore nelle regole di bilancio. La Commissione prova a trovare un compromesso, ma la trattativa sarà lunga e difficile

La Bce riduce il bazooka, ma rassicura i mercati: Lagarde sparge ottimismo e cala lo spread
L’economia Ue dovrebbe tornare ai livelli pre-Covid entro la fine dell’anno, in anticipo sulle precedenti previsioni che la collocavano nel 2022. E le Borse festeggia la politica “leggermente aggressiva” di Francoforte

"I costi di incendi e alluvioni fuori dal Patto di stabilità": Bruxelles apre all'idea della Grecia
La Commissione europea disposta a valutare lo 'sconto'. Sul modello di quanto già fatto per i terremoti in Italia

Le banche Ue spostano 20 miliardi l'anno nei paradisi fiscali. Due italiane nella top 10 dell'elusione
Monte dei Paschi di Siena e Intesa Sanpaolo tra gli istituti che utilizzano di più questo strumento per pagare meno tasse. La riforma sulla trasparenza del 2014 sembra non sortire gli effetti sperati

Così Brexit e pandemia hanno colpito l'economia britannica: mancano lavoratori e materie prime
Alcuni settori come quelli degli allevamenti e della ristorazione fanno fatica a trovare il personale per portare avanti le loro attività: i britannici non vogliono fare i mestieri che un tempo facevano gli immigrati europei

“Ridurre il reddito di cittadinanza, ma più sussidi a lavoratori sottopagati”
Gli esperti Ocse sull'Italia: troppe tasse sul lavoro e sostegni a disoccupazione più convenienti dei salari.

Il Pil dell’India supererà quello Ue entro i prossimi 20 anni. E Bruxelles arruola i “ministri per il Futuro”
La rete di politici servirà a orientare l’agenda politica europea e discutere questioni chiave. A rappresentare l’Italia sarà Vincenzo Amendola

Migranti

"Non c’è posto per i rifugiati afghani in Europa", parola del 'Trump di Praga'
Lo ha detto il premier ceco Babis. Che sposa la linea dura del cancelliere austriaco Kurz: "Aiutiamoli, ma a casa loro". O pagando la Turchia

"L'Ue sta preparando uno strumento di sorveglianza di massa dei migranti"
Trentuno Ong, tra cui Amnesty International, chiedono ai deputati di opporsi alla riforma del database delle impronte digitali che permetterà anche di registrare immagini facciali e altri dati

Regno Unito stanco degli sbarchi: "Respingeremo i barconi in mare"
Londra sta studiando escamotage legali per consentire alla sua Guardia costiera di riportare le imbarcazioni in acque francesi, ma Parigi non ha alcuna intenzione di riprendere i migranti

Ambiente

Il Belgio chiude le centrali nucleari, ma le rimpiazza con quelle a gas
Bruxelles vuole spegnere i reattori nel 2025, ma le sole fonti rinnovabili non sono sufficienti a garantire sicurezza energetica al Paese

Bruxelles esclude gas e nucleare dai green bond: riserva verde da 250 miliardi per il Recovery fund
La Commissione europea avvia una maxi emissione di obbligazioni "ecologiche": copriranno il 30% dei fondi per la ripresa

Il Parlamento Ue apre ai 'nuovi Ogm'. Anche gli ambientalisti a favore
Le commissioni Ambiente e Agricoltura hanno dato l'ok al compromesso sulla strategia Farm to fork, che servirà a rendere più sostenibile il settore agrifood europeo. Anche con la sperimentazione delle Nuove tecniche genomiche

L'Ue frena la Ferrari (e Cingolani): anche le auto di lusso a emissioni zero entro il 2035
Il ministro aveva annunciato una trattativa con Bruxelles per esentare le supercar dal piano emissioni zero. La Commissione: “Nessuna deroga”

Dagli Stati membri

Diamanti "senza sangue" coltivati con l'energia solare: l'impresa finanziata da Di Caprio in Spagna
L'estrazione delle gemme preziose in diversi Paesi africani è utilizzata per sostenere la guerra, ma adesso grazie alla tecnologia è possibile produrli in maniera artificiale ed ecologica

Basta Orban, in Ungheria l'opposizione si unisce per la prima volta nel tentativo di batterlo
Sette partiti si sono alleati in una coalizione inedita e hanno indetto delle primarie per scegliere il nome del candidato che alle prossime elezioni sfiderà il premier magiaro che è in carica dal 2010

Bruxelles multa la Polonia: "Viola l'indipendenza dei giudici"
Dopo un lungo braccio di ferro, la Commissione ha chiesto alla Corte di giustizia Ue l'ok per sanzionare Varsavia

Pillole e preservativi gratis fino ai 25 anni, così la Francia combatte gli aborti tra le giovani donne
Lo schema era già in vigore per le ragazze dai 15 ai 18 anni e si è dimostrato molto efficace nel ridurre il numero delle interruzione di gravidanza

Innamorato di una scrittrice di romanzi erotici, si dimette il vescovo che voleva 'guarire' i gay
Il prelato spagnolo aveva annunciato la decisione parlando di "motivazioni personali". In passato aveva fatto discutere per le sue posizioni sull'omosessualità

Globale

Così la mafia albanese sta scalzando la 'Ndrangheta dal monopolio della coca sudamericana
Con la fine della guerra civile in Colombia c'è stato un passaggio di mano nel controllo della produzione che ha aperto le porte a nuove alleanze internazionali per i cartelli locali

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#EURecap, il ritorno del frugali e nuovo colpo ad Alitalia

Today è in caricamento