menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
europatoday-web

Ruota il tuo telefono per tornare a leggere

Nato avverte: “La Cina cambierà la concezione della guerra”

L'allerta dell'Alleanza atlantica. Pechino sta integrando “sistemi di intelligenza artificiale” ai suoi armamenti. In corso anche “un’espansione dell’arsenale nucleare” che preoccupa gli alleati europei e nordamericani

Un maxi cavo sottomarino collegherà Europa e Brasile: trasporterà dati web

Un collegamento di 6mila chilometri avvicina l'Ue al Sud America. Il progetto fa parte della strategia europea per il controllo delle reti internet. Solo una settimana fa, lo scandalo dello spionaggio Usa ai danni dei leader del Vecchio Continente

In Evidenza

Francia

La comunità ebraica francese contro Le Pen e sinistra: "Non votateli"

Secondo tre importanti istituti che rappresentano gli ebrei del Paese, la leader della destra mette "in pericolo la Repubblica". Accuse anche alla "gauche" di Melenchon per la sua presunta "colpevole compiacenza" nei confronti dell'antisemitismo. L'appello in vista delle regionali, i cui sondaggi premiano proprio il partito dell'alleata di Salvini

I più letti

Nato avverte: “La Cina cambierà la concezione della guerra”

stamattina, 09:35

Usa e Ue siglano una tregua di 5 anni sui dazi: finora sono costati 3,3 miliardi

L'annuncio di Katherine Tai: "Invece di combattere uno dei nostri più stretti alleati, ci troviamo finalmente insieme di fronte a una minaccia comune". Ossia la Cina

Il Governo della frugale Olanda sotto accusa per le spese non dichiarate: "Stia più attento al bilancio"

L'esecutivo di Mark Rutte non ha rispettato gli obblighi di rendicontazione nei confronti dei parlamentari. Nel mirino di revisori contabili 9 miliardi stanziati in violazione delle regole

Biden seduce l'Europa: intesa su dazi, acciaio e web tax in cambio della rottura con la Cina

La Casa Bianca apre al dialogo su tutti i dossier che avevano visto l’Ue in contrasto con Trump. Ma il presidente Usa ha preteso da Bruxelles una chiara scelta di campo

Sette europei su 10 hanno subito una 'Sextorsion', richieste di sesso in cambio di servizi pubblici

Lo rivela un sondaggio sulla corruzione della Ong Transparency International, che afferma anche che durante la pandemia il 29 per cento dei cittadini ha utilizzato connessioni personali per avere precedenza nell'assistenza sanitaria, con il rischio di aver scavalcato chi ne aveva più bisogno

Canali

EuropaToday è in caricamento