Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Olandesi sempre più grassi, le pompe funebri costrette a procurarsi bare e forni crematori più grandi

Servono anche più portantini, e i costi dei funarali sono in aumento, La metà dei cittadini della nazione in sovrappeso, il 15 per cento sono obesi

Gli olandesi stanno diventando sempre più grossi e grassi, e questo a quanto pare sta diventando un problema per il settore delle pompe funebri, che si è visto costretto a produrre bare più grandi e anche a ingrandire di conseguenza i forni crematori che ha a disposizione per coloro che chiedono di essere inceneriti dopo la morte.

Il quotidiano NRC Handelsblad sottolinea che i funerali del Paese stanno cambiando man mano che le persone nei Paesi Bassi ingrassano. Le statistiche ufficiali sulla salute mostrano che la metà degli abitanti della nazione è in sovrappeso, con il 35 per cento ritenuto moderatamente grassoccio e circa il 15 per cento classificato come obeso. Per questo negli ultimi anni la maggior parte dei produttori di bare ha aumentato le dimensioni dei cofanetti per, come ha affermato un produttore, farle corrispondere "alla statura media dell'olandese contemporaneo".

Le bare più grandi e i cadaveri più grandi all'interno stanno aumentando il peso e quindi il numero di persone necessarie a portarle è passato dai tradizionali sei a spesso otto. E questo comporta dei costi aggiuntivi, di circa cento euro per ogni cerimonia, che non sono coperti dalla maggior parte delle assicurazioni. Addirittura un'azienda di portatori di bara, Altena di Andel, nel Brabante, ha iniziato a chiedere alle pompe funebri il peso delle bare piene, prima di accettare un lavoro.

Per incenerire i cadaveri oltre alla necessità di avere forni di cremazione più ampi, le persone in sovrappeso o obese impiegano più tempo per cremare. "In genere almeno 15 minuti in più", ha detto un portavoce dell'impresa funebre di Dela, che gestisce 22 crematori nei Paesi Bassi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olandesi sempre più grassi, le pompe funebri costrette a procurarsi bare e forni crematori più grandi

Today è in caricamento