I medici tedeschi: "In Germania siamo già in una seconda ondata di coronavirus"

Seppur piccola c'è una insorgenza dei casi che desta preoccupazione: "Rischiamo di vanificare i successi finora raccolti per una combinazione di rimozione e ricerca di normalità"

Foto Ansa EPA/LUKAS BARTH-TUTTAS

In Germania “ci troviamo già in una seconda ondata di coronavirus”, e nonostante sia “piccola” bisogna mantenere alta la guardia altrimenti “il pericolo è di vanificare i successi finora raccolti”.

È l'avvertimento lanciato da Susanne Johna, la presidente dell'Associazione dei medici tedeschi Marburger Bund, alla Ausburger Allgemeine Zeitung. La crescita delle nuove infezioni non è paragonabile ai numeri di marzo e aprile ma comunque c'è un aumento dei contagi "per cui esiste il pericolo di giocarsi i successi finora raccolti in Germania in una combinazione di rimozione e ricerca di normalità", ha detto la leader della maggiore associazione dei medici ospedalieri, secondo cui però questa volta gli ospedali sono preparati ad accogliere i pazienti, diversamente dalla prima ondata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle ultime ore il Paese ha registrato circa 900 nuovi casi di coronavirus, che hanno portato ad arrivare a un totale di persone contagiate dall'inizio della pandemia che è ora superiore alle 211mila e con 9.156 decedute. Secondo i dati del Robert Koch Institut, l'agenzia governativa incaricata di gestire la risposta alla pandemia, i pazienti guariti sono stati 194mila e l'indice di contagio calcolato su dieci giorni è sceso a 1,09 contro l'1,11 di ieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Svezia non c'è la seconda ondata, l'epidemiologo di Stato: "La nostra strategia è sostenibile"

  • “Maxi-riciclaggio da 2mila miliardi”. Trema il settore bancario: coinvolti tre istituti europei

  • “Salvini marionetta di Putin”, l'alleato di Berlusconi attacca la Lega

  • L'Irlanda mette in quarantena chi arriva dall'Italia

  • Ryanar taglia il 40% dei voli a ottobre e accusa i governi Ue: "Cattiva gestione della crisi Covid"

  • Nuovi lockdown a Madrid, a Marsiglia terapie intensive piene. In Ue avanza la seconda ondata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento