Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

Franceschini: caschi blu della cultura nelle missioni di pace

Di fronte alle distruzioni del patrimonio culturale da parte del terrorismo prevedere una presenza di esperti tra i peacekeeper della Ue.

Meraviglie di Palmira rinascono in 3D al Colosseo. ANSA/ UFFICIO STAMPA

Caschi blu della cultura come componente stabile delle missioni di pace a cui partecipa la Ue. E' questa la proposta lanciata dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini ai colleghi dei 28 riuniti a Bruxelles. "Le devastazioni del patrimonio culturale da parte del terrorismo devono far maturare la consapevolezza di quanto sia necessario prevedere la componente culturale nelle missioni di pace dell'Ue". "Un contributo - l'ha definito Franceschini - al progetto di difesa comune europeo", che ha avuto l'immediato sostegno di Francia e Germania.

Nel suo intervento al Consiglio cultura, Franceschini ha ripercorso le tappe che hanno permesso di costituire in sede Onu e dentro l'Unesco le task force nazionali Unite4Heritage specializzate nella tutela e nel recupero del patrimonio culturale nelle aree di crisi. "In questa fase storica - ha concluso Franceschini - contraddistinta dalla cinica distruzione del Patrimonio Culturale da parte del terrorismo, appare essenziale avviare un processo europeo di Difesa del Patrimonio Culturale, a partire dall'inserimento delle componenti culturali nelle missioni Ue di peacekeeping".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Franceschini: caschi blu della cultura nelle missioni di pace

Today è in caricamento