Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

L'Ue agli Stati: "Monitorate le fogne alla ricerca del Covid"

Con un'analisi delle acque reflue si può capire quali sono le aree più o meno colpite dalla pandemia e agire in fretta per contrastare un eventuale aumento del contagio

Monitoraggio delle fogne a Hong Kong - foto Ansa EPA/JEROME FAVRE

Per controllare lo stato della pandemia di coronavirus i Paesi membri devono anche monitorare il loro sistema fognario, perché potrebbe dare preziose indicazioni su dove ci sono più casi e dove meno. Lo ha chiesto il commissario per l'Ambiente, Virginijus Sinkevi?ius, secondo cui "è fondamentale che i paesi dell'Ue istituiscano sistemi di monitoraggio delle acque reflue efficaci il più rapidamente possibile e assicurino che i dati rilevanti siano immediatamente disponibili alle autorità sanitarie responsabili".

In un'intervista pubblicata domenica sul quotidiano tedesco Welt am Sonntag, Sinkevi?ius ha sostenuto che "il monitoraggio delle acque reflue deve essere integrato in modo più sistematico nelle strategie di test nazionali per rilevare il virus, insieme agli approcci di test Covid-19 esistenti". Per io commissario si tratta di "uno strumento aggiuntivo per seguire gli sviluppi e supportare il processo decisionale delle autorità sanitarie pubbliche". Come ricorda Politico alcuni paesi e città stanno già controllando le acque reflue come parte della strategia nella loro lotta contro la pandemia. La scorsa settimana il dirigente del servizio sanitario irlandese ha dichiarato che è stato sviluppato un programma di sorveglianza delle acque reflue per monitorare la prevalenza del virus in diverse aree. Nella riviera francese, una recente analisi delle acque reflue ha mostrato un calo del Covid-19 nella regione.

Per questo il commissario ha raccomandato che i campioni vengano analizzati due volte al mese nelle più grandi città europee, per rilevare precocemente la presenza del virus o per indicare che l'area è a basso rischio. Secondo quanto riportato da Deutsche Welle nel marzo dello scorso anno, gli scienziati hanno trovato tracce del virus nelle acque reflue di una città olandese prima che il primo caso fosse confermato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ue agli Stati: "Monitorate le fogne alla ricerca del Covid"

Today è in caricamento