Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Arrestato impiegato che lavorava nell'ambasciata britannica in Germania: "È una spia di Putin"

Il ministero degli Esteri tedesco: "Non possiamo tollerare attività di intelligence contro un nostro stretto alleato"

Un cittadino britannico, impiegato presso l'ambasciata di Londra a Berlino, è stato arrestato con l'accusa di spionaggio a favore della Russia di Vladimir Putin. Lo ha annunciato la procura tedesca spiegando che l'uomo avrebbe fornito documenti all'intelligence russa in cambio di denaro. Il cittadino britannico, identificato come David S., è stato arrestato a Potsdam con l'accusa di aver lavorato "per un servizio segreto straniero", come si legge nella nota del pubblico ministero tedesco.

Secondo quanto riferito dall'ufficio stampa della procura tedesca, "l'uomo è sospettato di aver collaborato con un servizio di intelligence straniero al più tardi dal novembre del 2020. Sino al suo arresto, David S. ha lavorato come impiegato locale presso l'ambasciata britannica a Berlino. In almeno un'occasione ha trasmesso dei documenti ottenuti durante il suo lavoro a un rappresentante di un servizio di intelligence russo. In cambio della fornitura di informazioni, l'imputato ha ricevuto una somma non identificata di denaro". L'arresto è il risultato di indagini congiunte condotte dalle autorità tedesche e da quelle britanniche e l'ufficio del procuratore aggiunge che gli investigatori hanno perquisito la casa e l'ufficio dell'uomo.

"Prendiamo molto seriamente le indicazioni sulle attività di intelligence della persona arrestate svolte nell'interesse dei servizi segreti russi. Non possiamo tollerare attività di intelligence contro un nostro stretto alleato. Pertanto, seguiremo da vicino gli sviluppi", ha detto ha detto il portavoce del ministero degli Esteri tedesco, Christopher Burger, nel corso di un briefing con la stampa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato impiegato che lavorava nell'ambasciata britannica in Germania: "È una spia di Putin"

Today è in caricamento