Martedì, 16 Luglio 2024
La tragedia / Belgio

Aereo resta bloccato sulla pista in Belgio, tre bradipi muoiono di freddo

Gli animali esotici si trovavano su un velivolo appartenente alla Qatar Airways che viaggiava dal Perù all'Indonesia e che stava facendo scalo a Liegi

Tre bradipi sono morti di freddo all'aeroporto di Liegi, in Belgio. Gli animali si trovavano su un velivolo appartenente alla Qatar Airways che viaggiava dal Perù all'Indonesia, rimasto bloccato nello scalo belga in cui stava facendo uno scalo, a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

Il fatto è avvenuto lo scorso 21 gennaio, anche se solo ora la notizia è stata resa pubblica. Quella notte il gelo ha impedito alle macchine di scarico di far scendere gli animali. Così sono rimasti a bordo dell'aereo e, dopo 24 ore, quando è stato possibile aprire la stiva, tre dei nove bradipi che erano sul volo sono stati trovati morti. La procura ha aperto un'indagine. Secondo quanto riferito da Rtl i protagonisti della storia si incolpano a vicenda. La compagnia aerea dà la colpa al servizio di scarico, che a sua volta incolpa l'aeroporto che accusa il servizio di scarico.

"I servizi veterinari sono stati informati della presenza di animali vivi solo domenica mattina (22 gennaio)", spiega Bruno Cardinal, coordinatore dell'unità per la protezione degli animali della Regione Vallonia. "Immediatamente è stata organizzata una presa in consegna con l'obbligo di scaricare questi animali e di farli controllare da un veterinario. Purtroppo, al momento del controllo, dei nove bradipi presenti, tre erano morti. Gli altri sei sono stati portati dentro e messi in una stanza calda".

Céline Tellier, ministra vallona del Benessere animale, ha dichiarato di star considerando la possibilità di imporre sanzioni nel caso in cui venga accertato un illecito, dimostrando la sua dedizione a proteggere gli animali e ad assicurare che vengano trattati con rispetto e dignità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo resta bloccato sulla pista in Belgio, tre bradipi muoiono di freddo
Today è in caricamento