rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Emergenza parassiti / Francia

Cimici invadono case e mezzi pubblici, allarme a Parigi: il governo costretto a intervenire

La situazione è fuori controllo nella capitale francese, mentre si moltiplicano le segnalazioni dei cittadini sui social. Il ministro dei Trasporti francese Clement Beaune ha convocato una riunione per affrontare l'emergenza

Cimici ovunque, dai letti e i divani delle case, fino ai sedili dei treni, degli autobus o della metropolitana. Un'invasione di parassiti in piena regola che ha come teatro la città di Parigi, in Francia. La situazione ormai è fuori controllo, come testimoniano i video e le immagini postate sui social network: gli insetti spuntano dai sedili dei mezzi di trasporto pubblico in ogni angolo della città, tanto che Clement Beaune, ministro dei Trasporti francese, ha annunciato la convocazione di una riunione per affrontare l'emergenza: "La prossima settimana riunirò gli operatori dei trasporti per informali sulle azioni intraprese e per agire maggiormente a servizio dei viaggiatori. Per rassicurare e proteggere". Come fanno notare i quotidiani transalpini, non è chiaro quali saranno le azioni che il ministero dei Trasporti compirà per risolvere il problema.

Tra i viaggiatori c'è anche chi ha trovato cimici sui Tgv, i treni ad alta velocità, e ha deciso di scrivere direttamente alla società di trasporti francese Sncf per chiedere un intervento di disinfestazione. Ma in Francia più di una famiglia su sei risulterebbe infestata dalle cimici, indipendentemente dal livello di reddito, come si legge in un rapporto stilato a luglio dall'Anses, l'Agenzia francese per la salute e la sicurezza alimentare, ambientale e sul lavoro. Tra il 2017 e il 2022, l'11% delle famiglie francesi sarebbe stato infestato, secondo un'indagine Ipsos. "La proliferazione potrebbe essere favorita dall'uso improprio di alcune sostanze chimiche da parte della popolazione ''che hanno reso le cimici più resistenti - ha spiegato Ivan Rimbaud, amministratore del sindacato dei disinfestatori - Il problema è ora più complicato da risolvere oggi perché c'è il rischio di resistenza". Nelle ultime settimane è stata segnalata la presenza di cimici nei cinema, nei treni Tgv, nella metropolitana di Parigi e nelle sale d'attesa dell'aeroporto di Roissy. 

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimici invadono case e mezzi pubblici, allarme a Parigi: il governo costretto a intervenire

Today è in caricamento