Domenica, 26 Settembre 2021

Elezioni, la prima cosa da fare una volta al governo. Lo spiegano gli eurodeputati dei principali partiti italiani

Il confrontro tra i deputati Ue sui programmi sull'Europa dei loro partiti

Il 4 marzo l'Italia va al voto. E mai come in questa campagna elettorale, l'Europa è stata al centro del dibattito. Restare nell'Ue o nell'Euro è giusto? Il tetto del 3% del deficit va sforato? Cosa fare su migranti e commercio? Lo  abbiamo chiesto a 6 eurodeputati di altrettanti partiti:  Ignazio Corrao per il M5s, Patriza Toia per il Pd, Elisabetta Gardini per Forza Italia, Elly Schlein per Liberi e Uguali, Mario Borghezio per la Lega ed Eleonora Forenza per Potere al Popolo.

Gli altri confronti:

Elezioni, Unione europea: uscire o restare?

Elezioni, come affrontare la questione migranti a Bruxelles?

Elezioni, accordi commerciali internazionali: un pericolo o un'opportunità?

Elezioni, Euro si' o Euro no?

Elezioni, cosa fare del patto di stabilità?

Si parla di

Video popolari

Elezioni, la prima cosa da fare una volta al governo. Lo spiegano gli eurodeputati dei principali partiti italiani

Today è in caricamento