rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TerraTerra: sostenibile è semplice

In diretta da Roma l'evento di chiusura dell'iniziativa a favore della sensibilizzazione ambientale, voluta dall'Ufficio del Parlamento europeo in Italia

Giunge a conclusione il progetto TerraTerra, l’iniziativa a favore della sensibilizzazione ambientale, voluta dall'Ufficio del Parlamento europeo in Italia, YouTube e EIIS (Istituto Europeo di Innovazione per la Sostenibilità) si chiude con un evento-dibattito tra eurodeputati e content creator su come impegnarsi per salvare il pianeta.

Il progetto, che in questa seconda edizione ha coinvolto oltre 600 content creator in un percorso formativo iniziato nell'autunno 2022, si conclude mercoledì 17 maggio a Esperienza Europa – David Sassoli a Roma con un confronto sui temi della sostenibilità ambientale, su cosa possono fare i singoli per salvare il pianeta e su quali siano state e quali siano le attività del Parlamento europeo per l'ambiente. Parteciperanno gli eurodeputati Salvatore De Meo (PPE-FI), Alessandra Mussolini (PPE-FI), Camilla Laureti (S&D-PD) e Massimiliano Smeriglio (S&D-PD) e i creator Geopop, Daria al naturale, Naki, Matt TheFarmer e Bosco di Ogigia.

Cos'è TerraTerra

TerraTerra ha l’obiettivo di sensibilizzare sui temi legati alla sostenibilità, diffondere la conoscenza delle politiche in atto e dare una corretta informazione sugli obiettivi fissati dall’UE per il futuro in materia di tutela del clima, economia circolare, lotta allo spreco alimentare e all’inquinamento e stimolare la partecipazione attiva di ciascuno a tutela del pianeta.

Gli oltre 600 creator hanno aderito a un percorso di formazione incentrato sulle sfide ambientali del presente e del futuro prossimo: dalla protezione della biodiversità all'economia circolare con una costante attenzione sull'iniziativa e l'azione personale. Quindi alcuni di loro - tra cui Geopop, Daria al naturale, Naki, Matt TheFarmer, Bosco di Ogigia - sono stati invitati a produrre dei contenuti su YouTube, inserendo anche una call to action in cui chiedevano ai propri follower di condividere buone pratiche per la protezione della Terra.

Programma e accrediti

L’evento di mercoledì si aprirà alle ore 15:00 con una discussione in bicicletta, una pedalata lungo i Fori Imperiali in cui i creator, abbinati agli eurodeputati presenti, avranno un primo confronto su come l'UE risponde alla sfida della sostenibilità. Quindi il dibattito si sposterà a Esperienza Europa - David Sassoli, dove dalle 16:00 interverranno anche Carlo Corazza, direttore del Parlamento Europeo in Italia, Francesca Mortari, Director YouTube Southern Europe, e Carlo Alberto Pratesi, Presidente EIIS. L'evento sarà moderato da Diletta Parlangeli, giornalista e conduttrice radio e TV. 

Si parla di

Video popolari

TerraTerra: sostenibile è semplice

Today è in caricamento