Venerdì, 19 Luglio 2024
La scelta

Ignazio Marino vicepresidente del gruppo dei Verdi in Europa

L'ex sindaco di Roma nel bureau della compagine ecologista al Parlamento di Strasburgo e Bruxelles

Ignazio Marino sarà vicepresidente del gruppo dei Verdi al Parlamento europeo. L'ex sindaco di Roma è stato eletto nell'Aula di Bruxelles e Strasburgo per l'Alleanza Verdi e Sinistra, dopo aver ricevuto 47mila preferenze nella circoscrizione Centro. In tutto sono sei gli eurodeputati di Avs. Oltre a Marino ci sono la consigliera regionale del Veneto Cristina Guarda, l'ex sindaco di Palermo Leoluca Orlando e la portavoce dei giovani Verdi Benedetta Scuderi, che pure si uniranno al gruppo dei Verdi europei, mentre gli altri due, cioè Ilaria Salis e l'ex primo cittadino di Riace Mimmo Lucano, dovrebbero sedere nei banchi di The Left, il gruppo della sinistra radicale.

Gli altri vicepresidenti dei Greens saranno invece la svedese Alice Bah Kuhnke, la francese Marie Toussaint, il lituano Virginijus Sinkevicius, attuale commissario all'Ambiente, il tedesco Sergey Lagodinsky e la danese Kira Marie Peter-Hansen che ricoprirà anche il ruolo di tesoriere. Nei giorni scorsi erano stati scelti come co-presidenti la tedesca Terry Reintke e l'olandese Bas Eickhout.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ignazio Marino vicepresidente del gruppo dei Verdi in Europa
Today è in caricamento