incitamento

  • Odio sui social? Fb, Twitter, youtube e Microsoft fanno passi in avanti: rimosso il 70% dei messaggi incriminati