rotate-mobile
Sabato, 2 Marzo 2024
Le indagini / Germania

Ragazzina di 12 anni trovata morta vicino a una ciclabile: "È stata uccisa"

Choc in Germania. La vittima era stata a trovare un'amica e tornava a casa. Il cadavere rinvenuto in una zona boscosa. Sospetti su due coetanee

Aggiornamento - Luise, uccisa a 12 anni e trovata in un bosco: due coetanee hanno confessato

È giallo in Germania sulla morte di una ragazzina di 12 anni scomparsa sabato sera e trovata poi senza vita in una zona boscosa tra Wildenburg e Hohenhain, a circa un'ora di macchina da Colonia. Il cadavere era nei pressi di una pista ciclabile e non lontano dall'ex stazione ferroviaria di Wildenburg. Stando a quanto si è appreso la giovane era stata a trovare un'amica e stava tornando a casa a Freudenberg.

Nel corso del tragitto però è accaduto qualcosa. Qualcosa di orribile. La polizia non ha più dubbi: Luise, questo il nome della ragazzina, è stata uccisa. Le indagini proseguono serrate. La minorenne è scomparsa intorno alle 17.30 del pomeriggio. Ha incontrato qualcuno? E chi? C'è un altro elemento da tenere in considerazione: il punto in cui è stato ritrovato il corpo era a qualche chilometro di distanza dal percorso che la bambina avrebbe dovuto fare per tornare a casa.

Al momento, riferiscono i media tedeschi, non ci sono elementi per ritenere che sia stato un delitto a sfondo sessuale. Gli inquirenti hanno invece interrogato i coetanei della 12enne che abitano nella zona e ci sarebbero anche due sospettate che hanno 12 e 13 anni. Ma al momento parliamo comunque di indiscrezioni, spunti di indagini che dovranno essere confermati o smentiti dall'attività inquirente. Di certo c'è che Luise non c'è più. Anche sulle cause del decesso le certezze sono poche. Sul corpo sono stati trovati segni di violenza, ma solo l'autopsia potrà dire qualcosa in più sulla dinamica dell'omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina di 12 anni trovata morta vicino a una ciclabile: "È stata uccisa"

Today è in caricamento