menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Twitter

Foto da Twitter

Scrive "vuoi sposarmi?" con 100 candeline, e la casa prende fuoco

Il gesto romantico di un 26enne inglese è finito in modo inaspettato, ma la sua compagna ha deciso comunque di accettare la proposta

Voleva che fosse il momento più romantico della loro vita. Aveva deciso di chiederle di diventare sua moglie e voleva farlo in un modo speciale. Così ha scritto “Vuoi sposarmi?” con 100 candeline, e ha riempito la stanza di palloncini, per farle una sorpresa al suo ingresso in quella che sarebbe diventata la loro futura casa.

Peccato però che mentre è sceso in strada a prenderla qualcosa è andato storto e la casa ha preso fuoco. Se il fuoco è stato spento per fortuna lo stesso non è accaduto al loro amore, e la dichiarazione di matrimonio, seppur molto meno romantica del previsto, è finita ugualmente con un “sì”. È accaduto a Sheffiel, in Inghilterra, e il racconto del maldestro tentativo di romanticismo ha fatto il giro del Paese finendo su tutti i giornali britannici. Il protagonista della vicenda è il 26enne Albert Ndreu e la sua futura moglie Valerija Madevic.

"Pianificavo la proposta da più di due settimane. Volevo fare qualcosa che venisse dal mio cuore. Valerija dice sempre che la cosa più importante sono i piccoli gesti di ogni giorno, ma volevo fare qualcosa di speciale per la proposta. Alla fine però non è andata esattamente come previsto”, ha raccontato il giovane, che si è però consolato con il fatto che “alla fine lei comunque mi ha detto di sì, quindi anche se la giornata ha preso una svolta inaspettata è andata comunque a finire come volevo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

EuropaToday è in caricamento