rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Fake news

Processo all'Europa: tutti i capi d'accusa (e cosa c'è di vero)

Dai migranti all'economia, dalle ristrutturazioni delle case alle auto elettriche, passando per maternità surrogata e carne sintetica. La campagna per elezioni europee ha riproposto le classiche invettive contro l'Ue. Noi le abbiamo vivisezionate una per una

A causa dell'Europa siamo invasi di migranti e prodotti stranieri. Da quando c'è l'Ue (o l'Euro) siamo diventati più poveri. Bruxelles ci vuole fare mangiare insetti e carne sintetica, ci vuole costringere a svendere le nostre case e auto imponendoci ristrutturazioni insostenibili e vetture elettriche a prezzi impossibili. E poi ancora l'Ucraina, la maternità surrogata, le teorie gender. La lista di accuse all'Unione europea è lunga, come ha dimostrato la campagna elettorale per le Europee dell'8 e 9 giugno. Ma cosa c'è di vero?

EuropaToday ha voluto affrontare le principali, partendo dai dati più che dalle opinioni. Ecco cosa abbiamo trovato:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo all'Europa: tutti i capi d'accusa (e cosa c'è di vero)

Today è in caricamento