Sabato, 25 Settembre 2021
Newsletter

#EURecap, linea dura contro la Bielorussia e addio ad Alitalia. Cos'è successo questa settimana a Bruxelles e dintorni

Dopo il dirottamento del volo Ryanairi Leader Ue hanno imposto sanzioni al regime di Lukashenko e disposto una no-fly zone sulla nazione. E a non volare più sarà anche la nostra compagnia di bandiera, che rinasce sotto un altro nome

Il dirottamento del volo Ryanair su Minsk per prelevare il giornalista Roman Protasevich e la sua fidanzata, ha scatenato l'ira dei leader europei che hanno imposto dure misure contro la Bielorussia di Alexander Lukashenko e hanno chiesto a tutte le compagnie comunitarie di non volare più nei cieli della nazione. E a non volare più sarà anche la nostra Alitalia che rinascerà sotto il nome di Ita, la newco che potrebbe essere già operativa ad agosto, secondo il piano presentato dal governo e che ha ricevuto l'ok di Bruxelles. Ecco una carrellata delle principali notizie della settimana europea.

Pandemia di coronavirus

"Vaccinare 6 bambini su 10 a partire da giugno": il piano della Germania che non piace all'Oms
Nelle prossime ore l'Ema dovrebbe dare l'ok alla somministrazione di Pfizer alla fascia 12-15 anni. Berlino prevede di vaccinarne 3,6 milioni entro agosto. Ma non tutti i medici sono d'accordo. E c'è chi chiede che vengano utilizzate per i Paesi più poveri

La Grecia accelera per salvare il turismo, il Green Pass partirà prima di luglio
Lo scorso anno nella nazione sono arrivati solo sette milioni di visitatori, rispetto ai 33 del 2019. Il premier Mitostakis: "Vogliamo ripristinare la libertà di movimento"

Ambiente

Il gigante petrolifero sconfitto dal "popolo": la storica sentenza olandese contro Shell
Il tribunale dell'Aja ha condannato la multinazionale a ridurre del 45% le sue emissioni di Co2 entro il 2030, rispetto ai livelli del 2019. Vittoria per le ong e 17mila cittadini che si erano costituiti parte civile. Greenpaece: "Per la prima volta un'azienda condannata perché non si allinea agli Accordi di Parigi"

L’Italia tenta di salvare la plastica monouso: “Riserva sulla direttiva Ue”
Il ministro Giorgetti ha espresso a Bruxelles le preoccupazioni di un settore importante per l’economia tricolore. La stretta sui prodotti usa e getta è già stata decisa, ma Roma chiama a raccolta i Paesi ‘ribelli’

La Corte Ue ordina la chiusura della controversa miniera di carbone, ma la Polonia se ne infischia
Varsavia non vuole rinunciare al sito che si trova al confine con la Repubblica ceca anche se è accusato non solo di inquinare l'aria, ma anche di privare le popolazioni locali di acqua potabile

Nel Lazio un reattore nucleare per generare energia pulita: la sfida dei ricercatori italiani
Nasce a Frascati un impianto (sperimentale) per la fusione che mira a risolvere i problemi tecnici e ambientali di questo tipo di tecnologia. Senza i quali, stando ai promotori del progetto, si potrebbe produrre elettricità in modo sostenibile

Europarlamento

Il Parlamento sostiene il percorso di adesione all'Ue della Bosnia
La commissione Affari esteri ha approvato una risoluzione in cui si chiede al Consiglio di concedere al Paese balcanico lo status di candidato all'appartenenza al blocco.

Politiche economiche

L'Ue lancia la raccolta fondi per il Recovery, l'Italia spera nei primi assegni a luglio
La Commissione ha annunciato che da giugno emetterà le obbligazioni necessarie a rimpinguare le casse del piano di ripresa. Il nostro Paese attende 25 miliardi, che difficilmente arriveranno subito

Biglietti e MilleMiglia: con Alitalia al capolinea, toccherà al Governo metterci una pezza
I paletti fissati da Bruxelles impediscono il passaggio della clientela dalla vecchia alla nuova compagnia. Ipotesi risarcimento coi soldi pubblici delle prenotazioni già effettuate

L’ultimo volo di Alitalia: accordo a Bruxelles per la newco. Incertezza su marchio, rotte e lavoratori
Giorgetti chiude l’intesa, ma non festeggia. La nuova compagnia avrà meno dipendenti, meno aerei e meno tratte. Una cura necessaria per evitare di ripagare i presunti aiuti di Stato illegittimi

Unione europea

Anche quest'estate l'Italia farà "da sola" sui migranti: niente da fare sulla redistribuzione Ue degli arrivi
Su richiesta di Draghi e Sanchez, il dossier migrazione verrà discusso al summit di giugno. Sul tavolo l’approvazione del Patto europeo che non piace al Sud Europa

Svizzera teme l'arrivo di troppi immigrati europei e sceglie la "Brexit", salta l'accordo con l'Ue
Dopo oltre un decennio di trattative per rendere più stretta la cooperazione con il blocco Berna ha deciso di far saltare il tavolo perché non vuole accettare la libera circolazione delle persone

I leader Ue non ascoltano Draghi e Sanchez: al vertice non si parla di migranti
Il premier italiano e quello spagnolo avevano annunciato di voler discutere del tema al summit di Bruxelles. Sassoli: "Europa non si volti dall'altra parte, sia trattato al Consiglio di giugno". L'attivista Oscar Camps mostra le foto di bambini morti sulla spiaggia libica in seguito a un recente naufragio

Anche in Ue c'è un problema di razzismo nella polizia, minoranze fermate e perquisite più spesso
La denuncia dell'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali. In Italia la percentuale di coloro che si sono sentiti trattati senza rispetto è di quasi due terzi più alta tra gli immigrati rispetto alla popolazione generale. "Le discriminazioni sono ancora fin troppo comuni nelle nostre società"

Bruxelles dimentica l'uguaglianza di genere nella gestione dei fondi Ue: interviene la Corte dei conti
L'inclusione delle donne nel mercato del lavoro incrementerebbe il Pil italiano fino al 12% entro il 2050. I revisori contabili bocciano l'azione della Commissione

Dagli Stati membri

Insulta Carola Rackete sui social: perquisita la casa del leader dell’estrema destra tedesca Afd
Bjorn Hoecke ha accusato la capitana della nave ong Sea Watch 3 di aver "importato torture, violenza sessuale, traffico umano e omicidio”. L'alleato di Salvini tre anni fa definì “una vergogna” il memoriale dell'Olocausto di Berlino

Macron riconosce le "responsabilità" della Francia nel genocidio in Ruanda
Parigi era alleata del governo che fu responsabile del massacro in cui morirono 800mila persone, in maggioranza di etnia tutsi, ed è accusata di aver chiuso gli occhi su quanto accadeva

Anche la Germania fa mea culpa sull'Africa: 1 miliardo alla Namibia per il genocidio di 75mila persone
Dopo l'ammissione della Francia delle sue responsabilità nel massacro in Ruanda, arriva la decisione di Berlino di risarcire la popolazione della sua ex colonia per le atrocità commesse all'inizio del '900. Sullo sfondo, il nuovo accordo commerciale tra l'Ue e i Paesi africani

Draghi 'fa pace' con i francesi: "In Libia lavoreremo insieme, basta conflitto"
A margine del vertice Ue, il premier annuncia una svolta nei rapporti con Parigi su Nord Africa e Sahel. Sullo sfondo, il possibile fronte comune per un Recovery fund 2.0

Globale

Volo Ryanair dirottato, ok dei leader Ue a nuove sanzioni alla Bielorussia e no-fly zone
“Liberate il giornalista Protasevich”, è l’appello arrivato dai Ventisette nella prima giornata di summit a Bruxelles. Ma da Minsk arriva il video della ‘confessione’ del giovane oppositore

All'Onu accuse a Italia e Germania: vendono armi a Israele, rischio gravi violazioni dei diritti umani
Istituita una una commissione d'inchiesta per valutare se c'è una "discriminazione e repressione sistematica" dei diritti dei palestinesi con il nostro Paese che ha votato contro. Furia di Tel Aviv: "Vergognoso"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#EURecap, linea dura contro la Bielorussia e addio ad Alitalia. Cos'è successo questa settimana a Bruxelles e dintorni

Today è in caricamento