menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

#EURecap, fine (?) della telenovela Astrazeneca e passaporto vaccinale. Cosa è successo questa settimana a Bruxelles e dintorni

Dopo la sospensione delle dosi della compagnia anglo-svedese l'Ema ha dato il via libera definitivo: "vaccini sicuri ed efficaci". Bruxelles intanto prepara i piani per permettere ai cittadini di tornare a viaggiare

Per la telenovela AstraZeneca dovrebbe essere arrivata l'ultima puntata, o almeno questa è la speranza. Dopo la paura diffusasi in tutta Europa per la sospensione delle dosi, l'Agenzia europea del farmaco ha dato il suo via libera definitivo affermando che i vaccini della compagnia anglo-svedese sono "sicuri ed efficaci", e nella maggior parte degli stati le iniezioni sono ripartite (ma non nella ora prudente Svezia). La Commissione ha presentato il suo piano per il passaporto vaccinale, con la speranza di riuscire a fare ripartire i viaggi nel continente. Movimenti frenetici al parlamento europeo con Orban che sembra intenzionato a creare un nuovo gruppo politico insieme a Salvini, dopo l'addio al Ppe.

Pandemia di coronavirus

Vaccinati, guariti o testati: ecco i 3 pass Ue per viaggiare in estate senza restrizioni
La Commissione ha proposto l'istituzione di un "certificato verde digitale" per favorire il turismo all'interno dello spazio economico europeo. Adesso la palla passa all'Europarlamento e agli Stati membri, che dovranno trovare l'accordo sui dettagli. E non sono pochi

La campagna di vaccinazione

"Quella contro AstraZeneca è una campagna di disinformazione orchestrata". L'accusa della Polonia
La fonte dell'esecutivo di Varsavia non nomina mai il vaccino russo Sputnik, ma se la prende con le case farmaceutiche non registrate in Ue o negli Usa e che "stanno combattendo per l'uso delle loro dosi" 

"Basta con l’export di dosi a senso unico": Ue verso lo stop alle consegne di vaccini al Regno Unito
L'ex Paese membro è il primo beneficiario di fiale prodotte nel Vecchio Continente, con 10 milioni di queste esportate nelle ultime sei settimane. Ma dagli stabilimenti inglesi di AstraZeneca che dovevano rifornire anche l'Unione non è ancora arrivato quanto Bruxelles si aspettava

Vaccinazioni a tutta forza in Uk. E Grecia, Portogallo e Cipro aprono le porte ai turisti britannici
Il governo di Atene ha detto di essere pronto ad "accoglierli a braccia aperte". Per tutti coloro che hanno avuto le due iniezioni non saranno necessari né test né quarantena. "Faremo lo stesso con altre nazioni che vaccinano molto"

Se in Ue monta il panico su AstraZeneca, l'Uk accelera le vaccinazioni. Con risultati strabilianti
Sui media pochissimo risalto ai casi sospetti e Londra cerca di rassicurare tutti e punta a cinque milioni di iniezioni a settimana. Le persone ospedalizzate sono scese dalle 35mila di gennaio a ottomila, l'ultimo bollettino parla di soli 55 decessi per coronavirus

La Svezia delle restrizioni soft ora si scopre iper-prudente: la sospensione di AstraZeneca resta
Gli esperti del Paese si prendono ancora almeno una settimana per studiare i casi sospetti. Anche in Norvegia e Danimarca le iniezioni del vaccino non riprenderanno ancora nonostante il via libera dell'Ema

Europarlamento

Migranti, i deputati chiedono maggiore protezione contro le violazioni dei diritti umani
In una relazione la commissione per gli Affari esteri critica l'Ue e alcuni Paesi per l'uso eccessivo degli accordi informali sul rimpatrio e la riammissione dei migranti irregolari e fornisce raccomandazioni sulla protezione dei diritti umani nel quadro della politica esterna dell'Ue in materia di asilo e migrazione.

I deputati chiedono miglioramenti all'implementazione del GDPR e un rafforzamento dell'applicazione
La commissione per le Llibertà civili ha adottato un progetto di risoluzione che chiede anche risorse adeguate per le autorità di controllo.

Il Parlamento approva l'accordo sui diritti dei passeggeri ferroviari
Via libera della commissione Trasporti, si tratta di un accordo provvisorio per proteggere e assistere meglio i viaggiatori in treno in caso di ritardi, cancellazioni o discriminazioni.

Orban tradisce Meloni per Salvini. La destra polacca: "Bene Lega, ha tagliato i ponti con Putin"
Il leader ungherese apre alla nascita di un nuovo soggetto europeo di destra con il Carroccio. Dentro anche i polacchi del PiS, attuali alleati di Fratelli d'Italia nell'Ecr, ma contrari alle posizioni pro-Russia di questi. A Varsavia sono certi: "Matteo ora è a favore delle sanzioni contro Mosca"

Politiche economiche

L'Ue passa alle vie legali contro il Regno Unito per la violazione dei patti sulla Brexit
L'oggetto del contendere è il mancato rispetto del protocollo sull'Irlanda del Nord relativamente alla circolazione delle merci e ai trasferimenti di animali da compagnia

Sure, la Commissione eroga ulteriori 9 miliardi di e a 7 Stati membri. 3,87 all'Italia
I prestiti aiuteranno gli Stati membri ad affrontare aumenti repentini della spesa pubblica per il mantenimento dell'occupazione. Nello specifico, li aiuteranno a coprire i costi direttamente connessi al finanziamento dei regimi nazionali di riduzione dell'orario lavorativo e di altre misure analoghe, anche rivolte ai lavoratori autonomi, introdotte in risposta alla pandemia di coronavirus

Popolari Ue contro Gentiloni: “Con la scusa della pandemia vuole sbarazzarsi del Patto di stabilità”
Markus Ferber, portavoce del Ppe per gli Affari economici, accusa l'ex premier di lavorare per "aggiungere più esenzioni a un quadro giuridico che ha già più eccezioni che regole". Poi l'allarme sul debito: "Aumentato vertiginosamente negli ultimi due mesi"

No al debito Ue e alle condizionalità”: Governo polacco spaccato sull’ok finale al Recovery
L'intero piano di ripresa europeo non può partire senza l'approvazione finale di tutti e 27 gli Stati membri. Malumori e tensione nella maggioranza parlamentare di Varsavia, che rischia di dividersi proprio sul voto fondamentale

Migranti

Rimpatriare irregolari e dare più visti ai Paesi che li riprendono: la nuova strategia Ue sui migranti
Nella riunione 'jumbo', ministri degli Esteri e degli Interni danno via libera alla Commissione per dialogare direttamente con i Paesi d'origine e di transito dei migranti. L'obiettivo è quello di combattere gli arrivi 'clandestini' per privilegiare i canali regolari

Dagli Stati membri

Merkel sotto accusa per la sconfitta elettorale: "Colpa della gestione della crisi"
In Germania, le elezioni regionali in Baden-Wuerttemberg e in Renania-Palatinato hanno visto l'avanzata dei Verdi e un arretramento della Cdu, il partito della cancelliera tedesca. Nessun crollo, ma il voto rilancia la guerra per la successione al vertice. Mentre i socialisti puntano a una nuova coalizione con ecologisti e liberali

Nuove cittadinanze, Italia seconda in Ue dopo la Germania. Ed è boom di britannici
Nel 2019, il nostro Paese ha concesso il passaporto a 127mila persone. Ma è la Svezia quella con il più alto tasso di naturalizzazione. Guardando allo Stato di origine, il Regno Unito si piazza al terzo posto dopo Marocco e Albania

L'Olanda conferma Rutte. E la progressista Kaag spodesta il ministro "anti-Italia"
Successo per il premier uscente, che potrebbe avere aumentato i seggi del suo partito. Calo netto di consensi, invece, per Hoekstra, il titolare dell'Economia che si oppose al Recovery fund per i Paesi Ue del Sud. La sorpresa sono i liberali di sinistra di D66, i meno "frugali" della coalizione di governo.

Globale

Putin assassino? L'Ue si smarca dagli Usa: "Rapporto con la Russia è cruciale"
La Commissione di fronte alle telecamere critica il Cremlino "responsabile delle azioni russe" in Ucraina a delle mancate indagini sugli omicidi "di giornalisti e oppositori". Ma fonti europee fanno notare che l'accusa di Washington "non è una chiamata a prendere parte" e che Bruxelles deciderà in autonomia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

EuropaToday è in caricamento