Giovedì, 24 Giugno 2021
Network

Arnault supera Bezos: il capo francese di Louis Vuitton è l’uomo più ricco del mondo

La moda di lusso macina profitti nonostante la pandemia e regala al magnate europeo lo scettro del patrimonio più alto. Testa a testa con il fondatore di Amazon

Nella foto: Bernard Arnault. Photo credit: twitter profile @BiIndia

Il re della moda francese, Bernard Arnault, lunedì mattina è diventato l’uomo più ricco del mondo, con un patrimonio netto stimato di 188 miliardi di dollari, 300 milioni in più del capolista scavalcato, Jeff Bezos. Il patrimonio del fondatore di Amazon è poi tornato, per alcune ore, superiore a quello di Arnault, con il quale è in corso un testa a testa che vede - al momento - il francese prevalere, anche se di poco. Segue, a distanza, il terzo classificato, il capo di Tesla Elon Musk, che si deve ‘accontentare’ di un tesoro da 147,3 miliardi di dollari.

Il lusso non conosce crisi

La fortuna di Arnault si basa sul settore dell’alta moda. La famiglia francese controlla infatti il gruppo di lusso Lvmh (Louis Vuitton Moet Hennessy), proprietaria di diversi marchi di successo come Fendi, Christian Dior e Givenchy, oltre al celebre Louis Vuitton. La fortuna di Arnault è passata da 76 miliardi di dollari nel marzo 2020 a 186,3 miliardi di dollari stimati lunedì mattina, un massiccio aumento di oltre 110 miliardi di dollari negli ultimi 14 mesi durante i quali, mentre il mondo subiva gli effetti economico-sociali della pandemia, il settore del lusso continuava a macinare profitti come se il Covid non fosse mai esistito. 

Un francese in vetta

Oltre a un importante cambio di settore, dagli acquisti online alla moda di lusso, il sorpasso di Arnault su Bezos segna anche un altro elemento di discontinuità. Nel corso degli anni, la vetta della classifica Forbes degli uomini più ricchi del mondo è stata largamente dominata dagli statunitensi. L’unica eccezione negli anni 2000 è stata quella del messicano Carlos Slim, magnate delle comunicazioni dell’America Latina. Con Arnault, la Francia e l’Europa conquistano un primato da non sottovalutare, anche se effettivamente alterato dall’instabile contesto pandemico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arnault supera Bezos: il capo francese di Louis Vuitton è l’uomo più ricco del mondo

Today è in caricamento