Da Bce altri 600 miliardi contro la crisi: bazooka oltre le attese

Gli analisti nei giorni scorsi pensavano a un aumento più ridotto del programma di acquisto titoli: Francoforte lo estende al giugno 2021. Finora, l'Italia è stato il Paese più favorito nei primi 2 mesi del nuovo Pepp

I timori di irrigidire ancora di più le posizioni rigoriste in Germania e Olanda non sembrano aver fatto breccia in quel di Francoforte: la Banca centrale europea ha annunciato un ulteriore aumento del Pepp, il programma di acquisto di debito per l'emergenza pandemica, che passerà dai 750 miliardi di euro lanciati a marzo a ben 1350 miliardi. Un aumento di 600 miliardi che va ben oltre le più rosee aspettative dei mercati e dell'Italia, tra i Paesi che più di tutti sta beneficiando del nuovo bazooka voluto dalla presidente Christine Lagarde. 

Nei primi due mesi di Pepp, infatti, il 16% dei titoli acquistati riguardavano l'Italia: il valore complessivo dei bond tricolore ha raggiunto i 37,4 miliardi, ben 8 miliardi in più di quelli previsti sulla base del peso della nostra economia nell'Eurozona. Per fare un esempio, la Francia, che ha un peso maggiore del nostro, si è fermata a 23,6 miliardi. 

Ecco perché nell'esultanza generale dei mercati dopo l'annuncio della Bce, è stata la borsa italiana a fare il balzo più alto. Il Pepp, da una scadenza iniziale fissata a dicembre prossimo, viene ora esteso fino "almeno a tutto giugno 2021". Una sorpresa per gran parte degli investitori, visto che le previsioni medie raccolte dalla Bloomberg indicavano un aumento di 500 miliardi tenendo conto del fatto che la Commissione europea ha lanciato un vasto programma di stimolo di bilancio. Se, poi, da un lato, la Bce ha lasciato invariati i tassi (a -0,50% quello sui depositi e a zero quello sui rifinanziamenti principali), dall'altra c'è l'impegno a reinvestire i titoli man mano che arriveranno a scadenza: quelli comprati col Pepp, almeno fino a 2022. Quelli del 'vecchio 'App' - il bazooka di Draghi, che prosegue a tempo indefinito al ritmo di 20 miliardi di acquisti al mese più i 120 miliardi aggiuntivi per il 2020 - per tutto il tempo che la Bce giudicherà necessario. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il film sui migranti di Rocco Siffredi vince l'Oscar del porno di Berlino

  • Per l'Ue anche l'Italia è zona rossa: si salva solo la Calabria (che però perde il "bollino" verde)

  • Svezia sicura della sua strategia, elimina anche le restrizioni per anziani e vulnerabili

  • L'Olanda manda i malati di Covid in Germania: "Nelle terapie intensive solo 200 posti ancora liberi"

  • Erdogan su Macron: "Ha problemi mentali". Conte col presidente francese: "Parole inaccettabili"

  • Dopo la Brexit il Regno Unito pensa di espellere i senzatetto stranieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento