Tirocini a 1.200 euro al mese al Parlamento Ue: dal 15 marzo al via le domande

Fino al 15 maggio i giovani laureati potranno presentare la domanda per accedere alle borse “Robert Schuman”. Avranno la durata di 5 mesi e sono retribuiti 

Foto European Parliament

Dal 15 marzo al 15 maggio i giovani laureati potranno presentare la domanda per accedere ai tirocini “Robert Schuman” del Parlamento europeo. I tirocini avranno la durata di 5 mesi e sono retribuiti con una diaria mensile di 1.252,26 euro. 

I tirocini per laureati hanno lo scopo di consentire ai tirocinanti di basarsi sulle conoscenze acquisite durante i loro studi e di familiarizzare con le attività dell'Unione europea e, in particolare, del Parlamento europeo. 

Sono disponibili tre tipi di tirocini:

- l'opzione generale, aperta a tutti i candidati che soddisfano i criteri.
- l'opzione per il giornalismo: i candidati devono fornire la prova dell'esperienza professionale, come dimostrato dai lavori pubblicati, o dall'appartenenza a un'associazione di giornalisti in uno Stato membro dell'Ue, o da una qualifica in giornalismo riconosciuto negli Stati membri dell'Ue o nei paesi candidati all'adesione.
- l'opzione del Premio Sakharov: questo programma di tirocinio mira a migliorare la conoscenza dei tirocinanti sul lavoro nel campo dei diritti umani del Parlamento europeo e sulle norme internazionali sui diritti umani. Si rivolge a candidati con un particolare interesse per i diritti umani.

I candidati devono essere laureati e:
- essere cittadini di uno Stato membro dell'Ue o di un paese candidato
- avere compiuto 18 anni o più nella data di inizio del tirocinio;
- avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea;
non aver svolto altri tirocini o essere stati retribuiti per più di quattro settimane consecutive il cui costo è stato imputato al bilancio dell'Unione europea.

Per ulteriori informazioni.
https://www.europarl.europa.eu/atyourservice/en/20150201PVL00047/Traineeships

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partecipa a orgia con 24 uomini, deputato del partito di Orban fermato dalla polizia a Bruxelles

  • Il 2020 è anche l'anno dell'elezione di Adolf Hitler (in Namibia)

  • Svizzera nuova Svezia? Senza lockdown ha dimezzato i contagi, ma è stato boom di morti

  • Pistola e lingotti d'oro nel comodino del premier bulgaro. Che si difende: “Colpa di una bella donna”

  • Recovery Fund senza Polonia e Ungheria: la minaccia di von der Leyen

  • "Alexa è antisemita", Amazon apre un'inchiesta sull'assistente virtuale

Torna su
EuropaToday è in caricamento