15 mila interrail gratis per i neo-maggiorenni, ecco come fare per staccare il biglietto

I cittadini comunitari neo maggiorenni potranno iscriversi sul Portale europeo della gioventù. Una giuria sceglierà i fortunati che viaggeranno gratis in Europa quest'estate, un altro ciclo di candidature verrà aperto nel secondo semestre del 2018

Portale europeo della gioventù

Se sei nato nel 2000, hai compiuto 18 anni prima del primo luglio, sei cittadino comunitario e ti piace viaggiare, fai attenzione al Portale europeo della goiventù. E' qui - https://europa.eu/youth/eU_it - che per due settimane nel mese di giugno potrai presentare la tua candidatura per viaggiare gratis per 30 giorni nell'Europa unita. E non ti preoccupare, il tuo biglietto lo paga Bruxelles, l'importante è che tu abbia voglia di viaggiare, di conoscere culture diverse e di scoprire cosa unisce l'Europa.

30 giorni in 4 paesi Ue

Il progetto DiscoverEU lanciato dal Parlamento Ue in occasione dell'Anno europeo del patrimonio culturale sta prendendo forma, dopo aver ricevuto una dotazione di 12 milioni di euro. Oggi il commissario Ue per l'istruzione, la cultura, la gioventù e lo sport, Tibor Navracsics, ha presentato assieme al capogruppo del PPE Manfred Weber, altri aspetti dell'iniziativa: si potrà viaggiare per 30 giorni in un ventaglio di 1 a 4 paesi Ue e i fortunati prescelti potranno partecipare ai numerosi eventi che si svolgono in tutta Europa proprio in occasione dell'Anno europeo del patrimonio culturale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una seconda selezione nel secondo semestre 2018

Gli interessati dovranno candidarsi tramite il Portale europeo della gioventù, in un apposito spazio che rimarrà aperto per 2 settimane, quindi una giuria farà la selezione finale dei primi 15.000 EU-trotters. Un secondo ciclo di candidature verrà aperto nella seconda metà del 2018 sulla base del bilancio rimanente e dei feedback dei partecipanti che viaggeranno quest'estate. Maggiori dettagli sull'iniziativa saranno pubblicati a metà maggio sul sito web del portale europeo dei giovani. Le informazioni saranno diffuse anche attraverso la pagina Facebook European Youth e l'account Twitter European Youth.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Svezia non c'è la seconda ondata, l'epidemiologo di Stato: "La nostra strategia è sostenibile"

  • "Chiamatemi Principessa", la figlia illegittima del re vuole i titoli. Ma la Casa reale dice no

  • Altro che furbetti del reddito di cittadinanza, Parigi perde 14 miliardi l'anno per frodi al welfare

  • “Salvini marionetta di Putin”, l'alleato di Berlusconi attacca la Lega

  • Non basta la seconda ondata, Francia alle prese anche con la 'sindrome da post-Covid'

  • La Germania ha deciso: il vaccino per il coronavirus sarà volontario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento