Ferrovie, dall'Ue 67,5 milioni per la Puglia

I fondi serviranno all'ammodernamento del tratto tra Bari e Taranto. I lavori dovrebbero concludersi entro il 2018. Cretu: "Favorirà il turismo e il commercio nell'Italia meridionale"

© European Union , 2017 / Source: EC - Audiovisual Service / Photo: Fabio Frustaci

La Commissione europea ha stanziato 67,5 milioni di euro del Fondo europeo di sviluppo regionale per i lavori di ammodernamento della linea ferroviaria che collega Taranto al porto di Bari in Puglia. La tratta fa parte della rete transeuropea di trasporto globale (Rte-T). I lavori dovrebbero concludersi alla fine del 2018. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione è stata espressa dalla commissaria per la Politica regionale, Corina Cretu: “Oltre a promuovere una modalità di trasporto rispettosa dell'ambiente – ha detto - il progetto finanziato dall'Ue favorirà il turismo e il commercio nell'Italia meridionale, riducendo i tempi di viaggio di passeggeri e merci e garantendo al contempo una maggiore sicurezza del traffico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per l'Ue anche l'Italia è zona rossa: si salva solo la Calabria (che però perde il "bollino" verde)

  • Svezia sicura della sua strategia, elimina anche le restrizioni per anziani e vulnerabili

  • L'Olanda manda i malati di Covid in Germania: "Nelle terapie intensive solo 200 posti ancora liberi"

  • Dopo la Brexit il Regno Unito pensa di espellere i senzatetto stranieri

  • La Corte Ue "salva" il taglio dei vitalizi agli eurodeputati italiani

  • Si rifiuta di stringere la mano alle donne. Negata cittadinanza a medico libanese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento