Venerdì, 22 Ottobre 2021
Fake & Fact

I Paesi Ue dove il test per il Covid è gratuito

Dall'Austria alla Polonia, in alcuni Stati membri è lo Stato a farsi carico dei tamponi. Ma c'è chi come la Germania ha fatto un passo indietro

Il meccanismo del Green pass ha unito l’Europa nei mesi estivi, evitando il caos negli spostamenti e consentendo a milioni di persone di tornare a viaggiare. Non si può dire che sia andata allo stesso modo quando si parla dei test per il Covid-19, sui quali i ventisette Paesi membri vanno ancora oggi in ordine sparso. E mentre in Italia c’è chi fa polemica sui test gratuiti garantiti solo a chi non può fare il vaccino per motivi di salute, tanto più alla luce dell'estensione dell'obbligo del Green pass a tutti i lavoratori, anche altri Stati europei sono alle prese con le stesse decisioni difficili, destinate a scontentare alcune categorie. Per il momento, milioni di cittadini europei possono accedere a tamponi gratuiti, in alcuni casi anche in assenza di obblighi estesi di Green pass. Ecco dove.

Austria

Chiunque risieda, lavori o studi in Austria, o si trovi temporaneamente nel Paese, può accedere ai test gratuiti eseguiti dai 2.400 centri pubblici. Basta registrarsi su un sito del governo e prendere un appuntamento o presentarsi di persona senza appuntamento e mettersi in fila. Ogni persona ha inoltre diritto a 5 autotest gratuiti al mese da ritirare in farmacia. Si tratta di tamponi fai-da-te per uso personale che non sostituiscono i test ufficiali eseguiti dal personale sanitario, gli unici validi per avere accesso a tutti i luoghi nei quali è richiesta una prova di avvenuta vaccinazione o un test negativo. 

Germania

In Germania, dove il Green pass non è obbligatorio a livello nazionale, ma solo in alcune regioni per scuole e ospedali, i test sono stati gratuiti per diversi mesi. A partire dall'11 ottobre, il governo ha deciso di renderli a pagamento, con alcune eccezioni (per esempio, le persone che non possono ricevere il vaccino per ragioni di salute o gli under-12). La decisione è stata presa per accelerare la campagna di vaccinazione, ma anche per ragioni di budget federale: Berlino ha infatti sborsato 5,2 miliardi di euro per coprire i costi dei tamponi.

Belgio

Chi risiede in Belgio ha diritto a due test gratuiti, a prescindere dalla ragione per la quale il cittadino voglia sottoporsi al tampone. Per incentivare la vaccinazione, il diritto ai due test gratuiti viene sospeso per i cittadini che non hanno risposto a due inviti del governo a fare il vaccino. Lo stesso vale per chi ha ricevuto la prima dose e ha atteso oltre i limiti per fare la seconda. Restano gratuiti i test per chi ha avuto contatti con persone positive o manifesti sintomi.

Francia

In Francia i test sono interamente coperti dalla previdenza sociale e sono gratuiti per tutti i cittadini francesi o per chi risiede nel Paese. Ma il governo ha annunciato che a partire da metà ottobre i test non saranno più gratuiti, tranne quelli su prescrizione medica.

Spagna

In Spagna, i test per il Covid sono gratuiti presso i centri medici pubblici, ma solo per chi risiede legalmente nel Paese. Chi soggiorna temporaneamente in Spagna per motivi di studio, turismo e via dicendo deve invece pagare per fare il test nei laboratori privati.

Grecia 

Il governo di Atene recentemente ha deciso di eliminare la gratuità dei test per le persone non vaccinate. Mentre chi ha ricevuto il vaccino può accedere ai test gratuiti negli ospedali o nei centri pubblici sparsi nel Paese, chi ha scelto di non sottoporsi alla puntura deve invece rivolgersi a strutture private. Una regola resa ancora più dura da quando il governo ha deciso di impedire l’accesso ai bar, ristoranti e luoghi di lavoro a chi non ha il Green pass. 

Polonia 

A partire da marzo il ministero della Salute della Polonia ha reso disponibili gratuitamente i test per il Covid-19 senza necessità di prescrizione medica. Viene utilizzato un modulo online per verificare il rischio di infezione e programmare un test. I turisti che entrano o escono dal Paese e che non sono vaccinati devono però sottoporsi a un test Pcr a pagamento.

Svezia

Chi non manifesta sintomi non ha accesso a test gratuito e può acquistare un test antigenico in farmacia o fissare un appuntamento con un medico privato. In caso di sintomi, è possibile eseguire il test gratuitamente presso un centro sanitario.

(articolo aggiornato il 12 ottobre 2021)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Paesi Ue dove il test per il Covid è gratuito

Today è in caricamento