rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
L'allarme

Von der Leyen: "Sull'energia l'Ue deve prepararsi al peggio"

Lo ha detto la presidente della Commissione europea sul rischio di un taglio alle forniture di gas dalla Russia

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha avvertito che la crisi energetica potrebbe subire un'escalation, mentre l'Ue continua il suo confronto con la Russia per l'invasione dell'Ucraina. "Dato che la Russia ha già completamente o parzialmente tagliato le forniture di gas a 12 Paesi membri dell'Ue, dobbiamo prepararci al peggio", ha detto von der Leyen al Mundo, un quotidiano spagnolo. La Russia ha sospeso recentemente le consegne di gas a diversi Paesi Ue, tra cui Polonia, Bulgaria e, sabato scorso, alla Lettonia, per il loro rifiuto di pagare in rubli.

La richiesta di pagamenti in valuta è legata ai tentativi del Cremlino di attenuare l'impatto delle sanzioni occidentali sulla Russia per l'attacco all'Ucraina. La Russia ha anche tagliato le consegne di gas alla Germania, la principale potenza economica dell'Ue, per lavori di manutenzione, cosa che viene vista come una rappresaglia contro le sanzioni occidentali. Le crescenti preoccupazioni dell'Ue per l'energia hanno portato a concordare un piano di emergenza per il gas in inverno la settimana scorsa. Queste misure mirano ad "aiutare a soddisfare il nostro fabbisogno invernale, ha detto von der Leyen.

"In appena una settimana, l'Ue ha concordato un passo decisivo e senza precedenti per contrastare la minaccia di Putin di tagliare le consegne di gas completamente", ha aggiunto. La Spagna, come altri Paesi Ue, si era inizialmente opposta al piano di emergenza, ma lo ha approvato dopo aver ottenuto delle concessioni. Von der Leyen, che ha ha risposto alle domande del Mundo via mail, si è rallegrata della decisione del governo spagnolo, dicendo che "ancora una volta, qui si tratta di solidarietà europea".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Von der Leyen: "Sull'energia l'Ue deve prepararsi al peggio"

Today è in caricamento