rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Export e ambiente

L’Ue fissa obiettivi ‘green’ negli accordi commerciali: multe per chi viola le norme

I Paesi che vogliono avere scambi con l’Europa dovranno rispettare standard ambientali e sui diritti dei lavoratori

La Commissione europea vuole rendere il commercio più equo e sostenibile per l’ambiente. Con questo obiettivo Bruxelles ha adottato un nuovo piano per rafforzare il contributo degli accordi commerciali dell'Ue alla protezione del clima, dell'ambiente e dei diritti dei lavoratori in tutto il mondo. In particolare, il nuovo approccio includerà l'uso di sanzioni commerciali in caso di violazione delle disposizioni fondamentali in materia di sviluppo sostenibile. Il metodo sarà applicato ai negoziati futuri e, a seconda dei casi, a quelli in corso.

L’Ue ha dunque garantito un impegno orientato ai risultati di sviluppo sostenibile, ma anche di maggiore partecipazione e sostegno alla società civile dei Paesi con i quali vengono stretti accordi commerciali. Nella preparazione del piano d’azione svelato da Bruxelles, la Commissione ha inoltre chiesto uno studio comparativo indipendente sulle pratiche commerciali e di sviluppo sostenibile negli accordi dei Paesi terzi, che ha confermato come l’Ue sia uno dei principali protagonisti nella promozione della sostenibilità attraverso i suoi accordi commerciali.

Il commercio per dimenticare Covid e Russia: gli 8 accordi di scambio su cui l'Ue sta lavorando

“Ci siamo impegnati a rendere il commercio più sostenibile e oggi stiamo realizzando tale ambizione”, ha dichiarato il vicepresidente della Commissione, Valdis Dombrovskis. “I nostri accordi commerciali - ha aggiunto - ci danno potere sulla scena mondiale e supportano la crescita economica e lo sviluppo sostenibile, ma da ora vogliamo renderli un motore ancora più grande di cambiamento positivo”. Di qui l’impegno “con i nostri partner affinché ciò accada”. “Intensificheremo la nostra applicazione e ricorreremo a sanzioni se non verranno rispettati gli impegni chiave in materia di lavoro e clima” ha avvertito Dombrovskis.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ue fissa obiettivi ‘green’ negli accordi commerciali: multe per chi viola le norme

Today è in caricamento