rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Salvi per un pelo / Paesi Bassi

I turisti potranno continuare a frequentare i coffeeshop di Amsterdam

La maggioranza del consiglio comunale ha bocciato il piano della sindaca Femke Halsema che voleva imporre un divieto ai non residenti

Ad Amsterdam i coffee shop rimarranno accessibili ai turisti. La sindaca della città aveva proposto di vietare agli stranieri l'ingresso in questi locali in cui si può fumare cannabis, come avviene nel resto della nazione. Ma la maggioranza del consiglio comunale ha bocciato il suo piano.

Il divieto di ingresso ai non residenti è già in vigore in parte dei Paesi Bassi, ma Amsterdam aveva negoziato un'esenzione, così come Rotterdam. Secondo Femke Halsema, prima cittadina della capitale, i turisti che arrivano nella capitale per consumare cannabis causerebbero disordini e fastidi alla popolazione locale. Secondo Helsema, lasciare loro libero accesso a questi locali causerebbe più danni che benefici alla città. Tuttavia, il consiglio comunale ha rigettato la proposta, ritenendo che questo divieto avrebbe causato un aumento della criminalità.

Secondo Marc Jacobs, proprietario di un coffee shop che ha partecipato al dibattito in consiglio comunale, ha affermato che i turisti "ubriachi e urlanti" erano più un problema dei suoi clienti. "Ho il mio coffeeshop da 30 anni e nel momento in cui i clienti fanno qualcosa con la cocaina, li butto fuori", ha detto.

"Non vedo droghe pesanti intorno a me." Secondo, Ton Nabben, criminologo dell'Università di scienze applicate di Amsterdam, intervenuto nel dibattito, bandire i turisti dai coffee shop potrebbe comportare più vendite online e ambulanti, rischiare di reclutare giovani svantaggiati come nuovi rivenditori e non tenere lontani i turisti.

Le parti hanno chiesto al sindaco di prendere in considerazione alternative come far firmare ai coffee shop un nuovo patto sulla buona condotta, obbligandoli a essere trasparenti sulle loro finanze, vietando la pubblicità di cannabis in tutti i negozi e un divieto generale di fumare cannabis negli spazi pubblici.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I turisti potranno continuare a frequentare i coffeeshop di Amsterdam

Today è in caricamento