rotate-mobile
Martedì, 21 Marzo 2023
Il dramma / Francia

Studente accoltella e uccide la sua professoressa

È successo in Francia. Tre anni fa il caso di Samuel Paty, l'insegnante decapitato a Parigi come 'punizione' per una sua lezione sulla libertà di espressione

Uno studente di 16 anni ha accoltellato e ucciso una sua insegnante. È successo questo mercoledì mattina a Saint-Jean-de-Luz, centro dei Pirenei, in Francia. Non si conoscono ancora le ragioni del gesto.

L'omicidio è avventuo al liceo cattolico Saint Thomas d'Aquin. La vittima è una professoressa di spagnolo di 50 anni, scrive Le Parisien. Il ragazzo è stato arrestato. Al momento, non sono noti ulteriori dettagli. Non si sa, dunque, se si sia trattato di un gesto premeditato, né quali siano le motivazioni alla base dell'aggressione. Secondo quanto avrebbe riferito una fonte della polizia a Le Figaro, lo studente 16enne, al primo anno di liceo, avrebbe "sentito delle voci la scorsa notte che chiedevano di uccidere la sua insegnante di spagnolo".

Sul posto è atteso il ministro dell'Istruzione, Pap Ndiaye. Il dramma ha riportato alla memoria il caso di Samuel Paty, l'insegnante di una scuola media di Parigi decapitato nel 2020 da un 18enne per aver mostrato due caricature di Maometto agli allievi, durante una lezione sulla libertà di espressione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente accoltella e uccide la sua professoressa

Today è in caricamento