"Gli spacciatori minorenni non siano criminalizzati"

Cresce nel Regno Unito il numero di giovani pusher di marijuana. Il think tank: "I ragazzi vengono sfruttati, siano trattati come categorie vulnerabili"

Foto Ansa EPA/Alberto Valdes

Cresce nel regno Unito il numero di giovani che vendono cannabis. Secondo uno studio di Volteface, un terzo degli adolescenti consumatori avrebbero affermato in un sondaggio che i pusher nella loro zona avevano anche meno di 18 anni. In diverse parti del Paese, secondo quanto riporta il Times, sono stati arrestati diversi spacciatori anche di soli undici anni.

Sempre meno adulti arrestati

Il report di Volteface, che cita dati ufficiali, mostra che sempre meno adulti sono stati arrestati per reati legati alla vendita di cannabis in Inghilterra e Galles negli ultimi cinque anni, mentre sono stati denunciati sempre più minorenni . Nel periodo tra il 2012 e 2017 il numero di giovani processati per vendita di cannabis è aumentato del 14,5% e c'è stato un aumento del 25,6% nelle condanne. Nello stesso periodo c'è stato un calo del 16,4% nel numero di azioni penali verso gli adulti e un aumento di solo l'1,4% nelle condanne per lo stesso reato.

"I giovani vengono sfruttati"

Secondo Steve Moore, ex amministratore delegato della Big Society Network di David Cameron, che lavora sul tema, questo trend "potrebbe indicare che molti giovani vengono sfruttati dagli adulti per vendere la cannabis al posto loro". "I tagli ai servizi che offrono supporto ai giovani, la mancanza di opportunità, il desiderio di denaro e di un migliore status sociale, così come i social media che collegano facilmente i giovani con i rivenditori, sono alcune delle ragioni che rendono i giovani sempre più vulnerabili e pronti a diventare venditori di cannabis", ha spiegato al Guardian. Per questo il gruppo raccomanda considerare la crescita del numero di giovani che trattano la cannabis come “un potenziale indicatore di vulnerabilità, piuttosto che un atto criminale”, e dovrebbe essere affrontato come si fa “nei casi di sfruttamento sessuale di minori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Dal 1 gennaio basterà un ritardo di pagamento di 100 euro per finire nella blacklist delle banche”

  • Bimba di 2 anni uccisa dalla polizia, mobilitazione internazionale per chiedere giustizia

  • George Clooney attacca Orban: “In Ungheria solo rabbia e odio”. La replica: “Consigliato da Soros”

  • Sci, Austria contro l'Italia: "Nostri impianti resteranno aperti, se Ue ci obbliga ci risarcisca"

  • Dopo il confinamento la Francia vede la fine del tunnel. In Spagna a gennaio partono le vaccinazioni

  • Neonazismo e antisemitismo: si dimette l'alleato olandese di Giorgia Meloni

Torna su
EuropaToday è in caricamento