rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Massacro / Germania

Quattro persone (tra cui un bimbo) uccise, arrestato un soldato: "Strage in due luoghi diversi"

Dramma a Rotenburg, in Bassa Sassonia: ipotesi movente in ambito familiare

Un soldato della Bundeswehr, le forze armate tedesche, è stato arrestato dopo aver presumibilmente assassinato nella notte quattro persone, tra cui un bambino, nel distretto di Rotenburg, in Bassa Sassonia. "Non si può escludere un movente nell'ambiente familiare", hanno detto gli inquirenti. 

La strage è avvenuta in due abitazioni diverse. I dettagli al momento sono pochi. La vittime sarebbero l'ex del sospettato e un bambino, nonché la nuova compagna dell'ex e sua madre, secondo Bild.

La polizia è intervenuta alle prime ore di oggi dopo una chiamata proveniente da un'abitazione a Scheeßel, nel nord della Germania. La situazione è rimasta molto tesa fino al mattino: alla vicina stazione ferroviaria di Rotenburg c'erano forze di sicurezza con fucili mitragliatori e diverse case erano state circondate.

All'alba, poi, l'annuncio che il sospetto si è costituito ed è stato arrestato. Le scene del crimine, secondo la polizia, sono due: una nella casa di Westervesede a Scheeßel e una a Bothel, un distretto di Rotenburg.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro persone (tra cui un bimbo) uccise, arrestato un soldato: "Strage in due luoghi diversi"

Today è in caricamento