rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità Francia

Le persone sieropositive ammesse in polizia: la Francia dice addio alla discriminazione

Il governo ha posto fine all'uso del Sigycop, un sistema utilizzato per valutare l'idoneità fisica dei potenziali agenti di polizia e che imponeva il divieto

Le persone affette da Hiv potranno entrare a far parte delle forze di polizia francesi, dopo che il governo ha abrogato un decreto che in precedenza ne vietava l'assunzione. Nel testo di legge il governo ha posto fine all'uso del Sigycop, un sistema utilizzato per valutare l'idoneità fisica dei potenziali agenti di polizia, che imponeva il divieto.

In precedenza, questo sistema classificava le persone affette da Hiv come "non idonee", vietando loro di entrare a far parte delle forze dell'ordine nazionali. "Vittoria per le associazioni Lgbt+: le persone che vivono con l'Hiv potranno ora prestare servizio nelle forze di polizia nazionali, senza discriminazioni legate al loro stato di salute", ha scritto in un comunicato Etienne Deshoulières, avvocato per i diritti umani che nel dicembre 2020 aveva presentato un ricorso al Consiglio di Stato per conto di sette organizzazioni.

"Dopo aver contestato nel merito le argomentazioni delle associazioni, il Ministero dell'Interno ha finalmente cambiato posizione, abrogando il decreto all'origine della discriminazione denunciata", si rallegra l'avvocato. L'abrogazione non si applica attualmente ai gendarmi e ai vigili del fuoco, ma Deshoulières si aspetta che venga estesa a questi gruppi nei prossimi giorni.

In Italia alle persone affette da Hiv non è vietato entrare nelle forze armate in Italia. Secondo un rapporto pubblicato dal Ministero della Difesa nel 2016, le persone affette dal virus sono considerate idonee al servizio militare a condizione che soddisfino gli stessi standard di idoneità e salute degli altri individui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le persone sieropositive ammesse in polizia: la Francia dice addio alla discriminazione

Today è in caricamento