rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Temperature record / Paesi Bassi

Sale sulle strade contro il caldo: il metodo olandese per fermare lo scioglimento dell'asfalto

Nei Paesi Bassi toccate punte di quasi 40 gradi. Tra le misure anche l'acqua sui ponti levatoi

"Oggi abbiamo cosparso di sale le strade. Sembra abbastanza folle, in piena estate. Ma lo facciamo per proteggere l'asfalto". Così su Twitter il Comune di Hardenberg, in Olanda, ha spiegato ai cittadini il motivo per cui i mezzi spargisale, solitamente usati in inverno contro il ghiaccio, hanno cominciato a girare per le vie della città alle prese, come il resto del Paese, con temperature record per quelle latitudini.

Nei Paesi bassi, infatti, si sono toccate punte di 40 gradi in quello che è passato agli annali della meteorologia olandese come il 19 luglio più caldo di sempre. Ad Hardenberg, come in altre zone del Paese, l'asfalto ha raggiunto anche i 50 gradi e questo ha spinto le amministrazioni locali a usare il sale per contrastare lo scioglimento del catrame, che costituisce un rischio per i veicoli.

Un problema simile ha riguardato i ponti, dove il ferro, a causa delle alte temperature, si è ingrossato. Questo ha bloccato il funzionamento di alcuni ponti levatoi ad Amsterdam, la cui aperture è necessaria per far passare i battelli. Per tale ragioni, il Comune ha provveduto a fare innaffiare le strutture metalliche dei ponti in modo da raffreddarle e sbloccare il meccanismo levatoio. 

Il caldo record ha portato anche a diversi incendi, alcuni dei quali sono stati spenti a fatica dai vigili del fuoco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sulle strade contro il caldo: il metodo olandese per fermare lo scioglimento dell'asfalto

Today è in caricamento