rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Covid / Germania

"Sono alla quarta dose, ma il vaccino non funziona. Per me è come all'inizio della pandemia"

La storia di un giornalista affetto dalla sindrome di Frater: "Ho paura a uscire di casa"

Nonostante l’arrivo dei vaccini e l’allentamento delle restrizioni molte persone non possono tornare ancora alla vita di tutti i giorni. Sono le persone affette da particolati disabilità e il cui sistema immunitario è fortemente compromesso. Per loro, il rischio di contrarre il Covid-19 e patire gravi conseguenze è ancora molto alto. Tanto più se il vaccino non funziona, come nel caso del giornalista scientifico tedesco, Lars Fischer affetto dalla sindrome di Frater.

In un’intervista rilasciata all’emittente tedesca Dw, Fischer ha raccontato la paura e la frustrazione di ritrovarsi dopo due anni, mentre il mondo riparte, ancora quasi al punto di partenza. Il problema centrale per lui è che i vaccini anti-Covid non agiscono in modo efficace: a causa di un trapianto, assume giornalmente immunosoppressori per evitare che il corpo rigetti l’organo, ma questi farmaci impediscono che il vaccino funzioni come dovrebbe. “Dopo le prime due dosi avevo pochissimi anticorpi”, spiega Fischer. “Non sono protetto. Per il momento ho ricevuto quattro dosi e sto aspettando di ricevere i risultati” del test degli anticorpi.

Finché non arriveranno dati incoraggianti, il ritorno alla normalità per Fischer sarà impossibile. Mentre il mondo riprende lentamente la vita normale e mentre alcune persone protestano contro l'obbligo dei vaccini, lui spera ogni giorni che le dosi facciano effetto. Ad aiutarlo ad affrontare questa situazione anche le sue competenze di giornalista scientifico specializzato in malattie infettive. Competenze che ha voluto mettere a disposizione soprattutto di coloro che come lui più temono il contagio: “A livello professionale è stato emozionante, mi ha dato la forza per affrontare questo momento”, ha raccontato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono alla quarta dose, ma il vaccino non funziona. Per me è come all'inizio della pandemia"

Today è in caricamento