rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
L'annuncio / Russia

Uccisa la prima soldatessa russa in Ucraina, il marito era caduto in Donbass

È stata colpita da un colpo di mortaio durante l'assedio di Mariupol, era medico dell'esercito. Come prima di lei il suo compagno, si era arruolata nell'esercito della Repubblica Popolare di Doneck

Una donna di 27 anni, medico dell'esercito, è stata la prima soldatessa russa uccisa nella guerra in Ucraina. Valentina Galatova è caduta il mese scorso in un attacco a colpi di mortaio durante l'assedio di Mariupol, ma il suo decesso è stato confermato da Mosca soltanto adesso. La giovane era nata in Siberia nel 1994 e si era trasferita a Voronezh, a poco più di 100 miglia dal confine ucraino, quando era giovane. Galatova aveva studiato psicologia a Donetsk, la regione separatista del Donbass, nell'est dell'Ucraina, laureandosi lo scorso gennaio.

Gli aggiornamenti dalla guerra in diretta

Lì, dopo l'insurrezione degli indipendentisti sostenuti da Vladimir Putin, si era trasferita nel 2014 con suo marito, dove ha dato alla luce il loro unico figlio che ora ha otto anni. L'uomo, che si era arruolato nell'esercito della Repubblica Popolare di Doneck, era stato ucciso nei combattimenti con le forze di Kiev lo scorso anno e la donna, dopo l'invasione russa di febbraio, aveva deciso di unirsi a sua volta alle forze separatiste iniziando a prestare servizio come medico in prima linea. Il loro figlio, secondo quanto riportato dai media locali, sarà ora affidato alla madre di lei.

Quarantunmila donne soldato prestano servizio nell'esercito russo, poco più del 4% della forza, ma a loro sono vietati ruoli di combattimento in prima linea. Ci sono circa 4mila ufficiali donne e dall'anno scorso 44 colonnelli. Lo squilibrio di genere può essere attribuito in parte a norme che esentano le donne dal servizio nazionale. In Ucraina le donne costituiscono il 15% dell'esercito e possono avere ruoli di combattimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa la prima soldatessa russa in Ucraina, il marito era caduto in Donbass

Today è in caricamento