rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
La scelta / Portogallo

Elezioni in Portogallo, anche i positivi potranno andare alle urne a votare

L’esecutivo raccomanda loro di recarsi alle urne in tarda serata in modo da minimizzare i contatti con il resto dei cittadini

Il diritto di voto prevarrà sull’obbligo di isolamento in Portogallo. I cittadini in isolamento perché positivi al Covid-19 o perché entrati in contatto con persone contagiate potranno lasciare la loro abitazione per andare a votare il 30 gennaio, giorno in cui si terranno le elezioni anticipate.

Lo ha annunciato il governo all'indomani del record di casi registrato nella nazione dall'inizio della pandemia, con 43.729 contagi rilevati in 24 ore. Nel corso di una conferenza stampa la ministra dell'Interno, Francisca Van Dunem, ha spiegato che gli elettori in quarantena potranno recarsi ai seggi solo tra le 18 e le 19, a piedi o in auto e non con mezzi pubblici. Il personale ai seggi riceverà dispositivi di protezione. Si tratta di una raccomandazione e non di un obbligo, ha precisato, ribadendo invece la necessità che i positivi indossino la mascherina, rispettino il distanziamento, usino mezzi propri per spostarsi e non si rechino in altri posti.

"Abbiamo bisogno di un patto sociale che permetta a tutti di votare in sicurezza", ha dichiarato Van Dunem. Nel Paese, che ha una delle percentuali di vaccinati più alte d'Europa, la variante omicron si sta diffondendo rapidamente, ma i ricoveri in ospedale ed i decessi legati al Covid restano molto al di sotto dei numeri visti nelle precedenti ondate di contagi.

Graca Freitas, la direttrice generale della Salute, ha spiegato che nei seggi non saranno allestite aree apposite per le persone positive e che queste non dovranno dimostrare il loro stato di salute. "La soluzione di dedicare a queste persone un periodo di tempo per votare ridurrà al minimo il rischio di contagio", ha affermato. Le elezioni sono state convocate dopo che il Parlamento ha respinto la manovra del governo di minoranza a guida socialista. Al partito del primo ministro Antonio Costa è attribuito un largo vantaggio dai sondaggi, ma è probabile che non ottenga la maggioranza parlamentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni in Portogallo, anche i positivi potranno andare alle urne a votare

Today è in caricamento