La Polonia chiede alla Germania compensazioni per l'invasione nazista

Varsavia insiste che i conti legati ai danni della Guerra Mondiale non sono mai stati saldati, ma per Berlino la questione è stata chiusa anni fa

La Germania non ha mai pagato le giuste compensazioni alla Polonia per i danni causati dall'invasione nazista e Varsavia è convinta che il conto debba ora essere saldato. “A mio avviso questi risarcimenti sono un argomento che non è mai stato affrontato”, ha dichiarato alla Bild il presidente polacco, Andrzej Duda. L'esponente esponente del partito Diritto e Giustizia ha sottolineato che “i danni causati durante la guerra non sono mai stati compensati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scorso 23 ottobre il presidente polacco era stato a Berlino dove ha incontrato il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier. Il governo nazionalista polacca è diventato sempre più esplicito negli ultimi mesi nella sua richiesta di risarcimenti, ma la Germania sostiene che gli accordi di risarcimento sono stati chiusi anni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per l'Ue anche l'Italia è zona rossa: si salva solo la Calabria (che però perde il "bollino" verde)

  • Altro che Mes, l'Italia pronta a rinunciare anche ai prestiti del Recovery fund

  • Svezia sicura della sua strategia, elimina anche le restrizioni per anziani e vulnerabili

  • È vero che l'Ue vuole tassare la prima casa? Sì, ma solo se sei ricco

  • La Corte Ue "salva" il taglio dei vitalizi agli eurodeputati italiani

  • Si rifiuta di stringere la mano alle donne. Negata cittadinanza a medico libanese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento