rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Malasanità / Regno Unito

Muore in ospedale ma nessuno se ne accorge, il corpo resta 4 giorni in barella

L'episodio di malasanità è avvenuto a Grimsby, una città portuale nell'est dell’Inghilterra. Ora gli inquirenti dovranno indagare sulle ragioni del decesso e della "dimenticanza"

Era stato ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale, ma le sue condizioni sono peggiorate ed è morto. Nessuno però si è reso conto del decesso, che è stato scoprto solo quattro giorni dopo quando finalmente il personale dell'ospedale si è reso conto che quello sul lettino era un cadavere. 

L'episodio di malasanità è avvenuto a Grimsby, una città portuale nell'est dell’Inghilterra, nel Diana Princess of Wales Hospital. Un'indagine è stata avviata per stabilire le ragioni della morte, finora sconosciute. Gli investigatori dovranno fare luce sul perché il corpo non sia stato portato all'obitorio immediatamente dopo il decesso. Dalle prime indagini sembra che nessuno si sia accorto della sua presenza e della sua morte, il lavoro del personale dell'ospedale negli ultimi giorni dovrà essere ispezionaro.

In una dichiarazione alla stampa locale, Peter Reading, direttore del Northern Lincolnshire and Goole Nhs Foundation Trust (la rete di ospedali di cui il Princess of Wales fa parte) ha detto di aver informato la famiglia e di essersi scusato con loro. “Condivideremo i risultati dell'indagine con la famiglia non appena saranno disponibili. Abbiamo anche segnalato l'incidente alle organizzazioni esterne competenti", ha poi aggiunto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in ospedale ma nessuno se ne accorge, il corpo resta 4 giorni in barella

Today è in caricamento