rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
La classifica

Il Paese più felice del mondo è (di nuovo) la Finlandia

Per il quinto anno consecutivo il World Happiness Report 2022 premia il Paese scandinavo. La graduatoria completa e una buona notizia: la benevolenza è in crescita

Per il quinto anno consecutivo la Finlandia è il Paese più felice del mondo. Lo rivela il World Happiness Report 2022, la cui edizione di quest'anno, nonostante sia segnata da guerre e pandemie, offre un barlume di speranza: la benevolenza è in aumento a livello globale.

"Il Covid-19 è la più grande crisi sanitaria che abbiamo visto in più di un secolo", dice John Helliwell, uno degli autori del rapporto. "Ora che abbiamo due anni di prove, possiamo valutare non solo l'importanza della benevolenza e della fiducia, ma anche vedere come hanno contribuito al benessere durante la pandemia", continua. Così, in questo tempo turbolento di guerra e pandemia, il World Happiness Report 2022 vede un barlume di speranza che getta un po' di luce in tempi bui: "La pandemia ha portato non solo dolore e sofferenza, ma anche un aumento del sostegno sociale e della benevolenza. Mentre lottiamo con i mali della malattia e della guerra, è particolarmente importante ricordare il desiderio universale di felicità e la capacità delle persone di sostenersi a vicenda nei momenti di grande bisogno", dice il rapporto.

Figure 2.1

Durante il 2021, c'è stata una notevole crescita globale in tutti e tre gli atti di gentilezza tracciati nel Gallup World Poll: "Nel 2021, aiutare gli sconosciuti, fare volontariato e donare è aumentato bruscamente in tutte le parti del mondo, raggiungendo livelli quasi il 25 per cento al di sopra della loro prevalenza pre-pandemia", riporta il World Happiness Report 2022. "Questa impennata nella benevolenza fornisce una prova potente che le persone stanno rispondendo per aiutare gli altri nel bisogno, nel processo creando più felicità per i beneficiari e dando un grande esempio per gli altri".

Andando alla classifica, la top 10 dei Paesi più felici del mondo è rimasta molto simile all'anno scorso: la Finlandia continua ad essere in cima alla lista. Al secondo posto c'è la Danimarca (in salita di una posizione) e al terzo posto l'Islanda (in discesa di una posizione rispetto all'anno scorso). A livello regionale, è l'Europa l'area più felice del mondo, con ben 9 Paesi del Vecchio Continente nei primi nove posti. Completa la top10 la Nuova Zelanda, primo degli Stati non europei. L'Italia è al 31esimo posto, scavalcato anche da Germania, Francia e Spagna.

Il World Happines Report, che quest'anno celebra il suo decimo anniversario, classifica 156 paesi del mondo secondo il loro livello di felicità, nel 2021 ha raggiunto più di 9 milioni di persone basandosi su due intuizioni chiave: che la felicità può essere misurata attraverso i sondaggi di opinione, e che possiamo identificare i determinanti chiave del benessere e quindi spiegare i modelli di valutazione della vita nei vari paesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Paese più felice del mondo è (di nuovo) la Finlandia

Today è in caricamento