Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Nudismo da illusione ottica: così la meta turistica belga invita i bagnanti a circolare vestiti

L’amministrazione comunale, stufa di vedere i vacanzieri seminudi per le strade e nei negozi, ha incaricato un’agenzia pubblicitaria di trovare un modo originale per sensibilizzare i turisti

Quando lasciate la spiaggia, vestitevi. L’amministrazione comunale di Knokke-Heist, località balneare nella costa settentrionale del Belgio, ne ha abbastanza di vedere vacanzieri a petto nudo o in bikini circolare liberamente per le strade della cittadina. Per questo motivo è stata lanciata un’originale campagna pubblicitaria che sfrutta l’illusione ottica per far capire ai turisti cosa si provi a vedere corpi troppo scoperti in luoghi dove tutti sono vestiti. 

dresscode2-2

La campagna promozionale incoraggia le persone a capire che il costume da bagno va bene in spiaggia, ma non quando si circola per negozi o ristoranti. Le foto sono state scattate con attori e influencer famosi al pubblico belga. In uno dei manifesti sparsi in città, la modella Chelsy De Witte, finalista di Miss Belgio 2020, è stata immortalata mentre gira per strada con una maglietta bianca e il pezzo di sotto del costume da bagno. Ma la modella sembra non portare nulla sotto la vita perché a coprire il suo ‘lato b’ c’è il braccio di Romy Schlimbach, modella ‘plus size’ che ha partecipato alla divertente campagna di sensibilizzazione. 

dresscode3-2

La campagna è frutto del lavoro creativo dell’agenzia Hurae, incaricata di realizzare una serie di foto che riportano umoristicamente l'illusione che le persone vadano in giro nude. “Non c'è niente di sbagliato in un po' di carne esposta, ma c'è un tempo e un luogo per ogni cosa”, ha detto la fotografa Noortje Palmers, tra i creatori della campagna. “Abbiamo creato queste illusioni con il motto: lascia la nudità all’immaginazione”, ha aggiunto Palmers. 

dresscode1-2

“Abbiamo dovuto pensare attentamente a ogni scatto”, ha ricordato la fotografa parlando con una testata locale. “Ma, dal momento in cui abbiamo creato la prima illusione, siamo rimasti davvero entusiasti di quanto le foto fossero divertenti e, allo stesso tempo, in grado di ottenere l’effetto voluto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nudismo da illusione ottica: così la meta turistica belga invita i bagnanti a circolare vestiti

EuropaToday è in caricamento