Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Aspetta un bambino ma si identifica come persona non binaria: "Non voglio essere definita madre"

In Olanda Ryan Ramharak ha deciso di iniziare una battaglia legale per essere definita solo 'genitore' su tutti i certificati: "I termini sono importanti, riguardano quello che sei"

Sono sposati regolarmente e aspettano un bambino. Ma quando quest'ultimo nascerà, David Paul Ramharak-Peters e Ryan Ramharak inizieranno una battaglia legale perché non vogliono che Ramharak, 29enne che porta il piccolo in grembo e si identifica come persona non binaria, sia definito sua “madre”.

Accade nei Paesi Bassi, dove il quattro per cento della popolazione si identifica come non-binaria, cioè non si sente né maschio né femmina. “Non mi sento né la madre né il padre, ma il genitore”, ha detto Ryan secondo cui la terminologia è importante perché “riguarda il modo in cui ti rivolgi nel mondo esterno. Ad esempio, quando vai a iscrivere tuo figlio a scuola. Quindi, è preferibile avere documenti che affermino che sei il genitore”. Come spiega Nos, Ramharak si è reso conto di quanto sia importante la terminologia quando ha cambiato nome dopo la transizione alcuni anni fa. “Ho notato l'importanza di un tale certificato. Se viene registrato in modo errato dall'inizio, dopo diventa tutto un casino”.

Il suo compagno Ramharak-Peters vuole invece essere registrato come padre nel certificato di nascita. La coppia ha anche già deciso come vuole che il loro bambino li chiami. "Ryan sarà baba e David sarà papà". I due sperano che in futuro tutti i genitori avranno il diritto di scegliere come vogliono essere registrati nel certificato di nascita. Ramharak ha anche detto di sperare di poter di ottenere il genere X sul passaporto invece di essere elencato come maschio o femmina. "Spero che la X mi aiuti in seguito a registrarmi come genitore invece che come madre", ha detto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspetta un bambino ma si identifica come persona non binaria: "Non voglio essere definita madre"

Today è in caricamento