rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Attualità

La 'narco-riffa' di Natale degli spacciatori per i loro clienti: al vincitore un cesto di droga

La scoperta durante un raid nella città spagnola di Murcia. In palio per i vincitori cocaina, hashish ma anche una bottiglia di whisky e un prosciutto iberico

A Natale fare la riffa è una tradizione per tanti commercianti. E anche quelli di droga in Spagna non hanno voluto esimersi da questa tradizione, organizzandone una in cui si poteva vincere un cesto pieno di cocaina, hashish ma ance un tradizionale jamon iberico, magari da mangiare quando arrivava la fame chimica. Gli agenti si sono imbattuti nella lotteria quando hanno fatto irruzione in un sospetto covo nella città orientale di Murcia. All'interno hanno trovato due persone, uno di nazionalità spagnola e l'altro argentino, che presumibilmente gestivano la distribuzione degli stupefacenti e che hanno avuto l'idea di organizzare la riffa per vincere un "narco-cesto" di Natale e Capodanno.

All'interno del pacco cocaina, hashish, whisky, tabacco e un prosciutto stagionato da 8 chili. Sulla parete i poliziotti hanno trovato un elenco di clienti che hanno partecipato a due concorsi per vincere uno dei cesti, uno per il giorno di Natale e un altro per l'Epifania il 6 gennaio. Come riporta la Bbc i biglietti costavano cinque euro per la prima e dieci per per la seconda estrazione. Gli agenti anno anche sequestrato 165 piante di marijuana e 33 lampade alogene, che venivano utilizzate per la coltivazione indoor. Hanno poi anche sequestrato un chilo di marijuana tritata, più di cinque chili di cime di cannabis e diverse quantità di cocaina e hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La 'narco-riffa' di Natale degli spacciatori per i loro clienti: al vincitore un cesto di droga

Today è in caricamento