"Hai detto che sono nebulosa", Juncker e May litigano al summit Ue

Le immagini riprese dalle telecamere. "E' stato un confronto deciso", ha ammesso la premier britannica. Ecco il motivo dello scontro

Che il vertice Ue di Bruxelles non sia stato una passeggiata per la premier Theresa May lo si era capito. E lo si è visto in diretta tv quando le telecamere del Consiglio europeo hanno ripreso la leader britannica litigare con Jean-Claude Juncker. Il motivo? Le dichiarazioni del presidente della Commissione Ue sull'incontro avuto poche ore prima con May.

Secondo quanto ricostruito dalla tv Channel 5 News, che si è rivolta a due esperti della lettura delle labbra, May ha accusato Juncker di averla definita "nebulosa", mentre il presidente dell'esecutivo comunitario le assicurava che non era così. Per mettere pace tra i due è dovuto intervenire il premier olandese Mark Rutte. 

Ecco il video di Channel 5:

Che il clima tra May e Juncker al vertice non è stato dei migliori, lo ha confermato la stessa premier britannica: "Con Juncker ho avuto una discussione decisa", si è limitata a dire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Irlanda svela l'orrore degli istituti religiosi per madri sole: vi morirono 9mila bambini

  • Tra Brexit e coronavirus è esodo dal Regno Unito: sono andati via 1,3 milioni di stranieri

  • Fermato per aver filmato la polizia, muore a 23 anni in commissariato "per un arresto cardiaco"

  • Rubati all'Ema i dati sul vaccino: "Manipolati e poi pubblicati per far crescere la sfiducia"

  • L'Europa chiude le porte a Trump, il segretario di Stato Usa Pompeo annulla il viaggio a Bruxelles

  • Rabbia a Bruxelles per la morte del 23enne arrestato, incendiata una caserma e colpita l'auto del re

Torna su
EuropaToday è in caricamento