rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità

Il Marocco si 'blinda': stop a collegamenti internazionali fino a fine anno

Sospese tratte aeree e marittime. Autorizzati solo alcuni voli speciali, anche dall'Italia

Stop "fino al 31 dicembre" a "tutti i voli da e per il Marocco". Lo riporta il sito Médias24 che riferisce di indicazioni della Direzione generale dell'aviazione civile (Dgac). Sospesi fino alla stessa data, secondo fonti contattate dal portale di notizie, anche i collegamenti marittimi per il trasporto di passeggeri.

"Sarà prorogata la sospensione in vigore dal 29 novembre per i voli di linea diretti provenienti dal Marocco o in arrivo nel regno", si è limitata a scrivere nelle scorse ore l'agenzia ufficiale Map. Un tweet di Royal Air Maroc chiarisce che "a seguito delle notizie comunicate dalla Dgac, i voli internazionali" della compagnia aerea "da e per il Marocco saranno cancellati" fino al "31 dicembre 2021". La compagnia aerea precisa che non ci sono però cambiamenti per "i voli speciali già programmati tra il 10 e il 13 dicembre in partenza dal Marocco e diretti in Italia, Francia, Belgio, Spagna e Mauritania".

A fine novembre la decisione sui voli internazionali era stata presa in relazione all'allarme scatto per la variante Omicron del Covid-19. Gli operatori del turismo hanno già lanciato l'allarme per decisioni che, a loro avviso, rischiano di avere ripercussioni gravi sul settore, già messo a dura prova da una crisi che va avanti da quasi due anni. Dall'inizio della pandemia, stando ai dati riportati dall'agenzia Map, il Marocco ha confermato un totale di poco più di 951.000 casi di coronavirus (146 comunicati nella giornata di ieri) con 14.794 decessi. I dati ufficiali parlano anche di oltre 22,7 milioni di persone che hanno ricevuto due dosi di un vaccino contro il Covid-19 e di quasi due milioni di terze dosi somministrate nel regno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Marocco si 'blinda': stop a collegamenti internazionali fino a fine anno

Today è in caricamento