Il Parlamento Ue potrebbe diventare un ospedale per i malati di coronavirus

La proposta dell'istituzione guidata da David Sassoli al governo belga. Simili disponibilità sarebbero state manifestate a Francia e Lussemburgo, dove si trovano le altre sedi dell'Eurocamera

Il Parlamento europeo ha proposto alle autorità regionali di Bruxelles di mettere a loro disposizione un edificio e una flotta di 100 auto con autista per aiutare a gestire la pandemia di Covid-19. Lo riferiscono fonti dell'Eurocamera precisando che sono stati avviati i contatti e che tutto ciò è stato fatto con l'autorizzazione del presidente del Parlamento Ue, David Sassoli.

Secondo il portavoce del Parlamento, Jaume Duch Guillot, l'edificio messo a disposizione è l'Helmut Kohl di Square de Meeus (piazza a poche decine di metri dall'edificio principale). "Il presidente del Parlamento David Sassoli e i suoi servizi hanno esaminato per diversi giorni come il Parlamento potesse aiutare", ha detto Duch Guillot all'agenzia stampa Belga. "L'edificio potrebbe essere utilizzato come ospedale o residenza temporanea per le persone che necessitano di cure. I conducenti potrebbero aiutare a trasportare cibo o medicine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Eurocamera si tiene pronta a fare proposte simili anche in altre città in cui opera, a Lussemburgo e Strasburgo. Il telelavoro è in vigore per molti dei suoi lavoratori e quindi sono molti gli edifici quasi vuoti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Ue "promuove" la Calabria sul Covid: unica regione verde in Italia e tra le poche in Europa

  • Il décolleté della premier divide la Finlandia: "Fa la modella invece di pensare al Covid"

  • Altro che Mes, l'Italia pronta a rinunciare anche ai prestiti del Recovery fund

  • Conte va via e lascia Merkel a rappresentare l'Italia al vertice Ue. La Lega attacca (ma è la prassi)

  • È vero che l'Ue vuole tassare la prima casa? Sì, ma solo se sei ricco

  • Il villaggio di Babbo Natale è in crisi per colpa del Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento