Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Macron gela Conte: “Se l'Italia vuole solidarietà apra i centri per migranti previsti da accordo Ue”

Il presidente francese vuole che i richiedenti asilo che arrivano nel nostro paese siano “chiusi” in strutture apposite, evitando di circolare liberamente e così fuggire verso un altro Stato Ue. Il no del premier

 

"Ci sono dei paesi che sono di primo approdo in Europa, è il regolamento di Dublino e l'abbiamo mantenuto. E questi paesi hanno una responsabilità”, quella di accogliere i migranti che arrivano. Questi paesi, “avranno finanziamenti e solidarietà” dal resto dell'Europa, ma a patto che aprano dei centri d'accoglienza “chiusi”. E' quanto ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron a margine del vertice Ue. Parole cui il premier italiano Giuseppe Conte ha reagito con un secco “no”. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
EuropaToday è in caricamento