Italiani euroscettici? No, si fidano più dell'Ue che del governo

Secondo un sondaggio Eurobarometro il nostro Paese in questo è in linea con gli altri Stati membri. Solo Campania e Molise si differenziano e preferiscono Roma a Bruxelles

Di Maio, Conte e Salvini

Gli italiani non sono euroscettici, anzi, hanno fiducia nell'Unione europea, ben più di quanto ne abbiano nell'attuale governo guidato dagli euroscettici Lega e Movimento 5 Stelle. Lo afferma un sondaggio Eurobarometro sull'opinione pubblica europea a livello locale, condotto fra ottobre e novembre su un campione di quasi 62 mila persone in Europa. Nella gran parte delle regioni italiane, oltre un cittadino su due (50-65%) dichiara di credere nell'Unione europea, mentre solo una fetta tra il 35 e il 50% tende a fidarsi del governo nazionale. Da queste percentuali però si distaccano la Campania e il Molise, dove la fiducia nel governo nazionale supera quella nell'Ue.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Regione più scettica nei confronti dell'amministrazione nazionale è l'Emilia-Romagna, dove a fidarsi è meno del 35% degli intervistati. Nelle Province autonome di Trento e Bolzano addirittura più del 65% dei cittadini crede nell'operato dell'Ue, il dato più alto a livello italiano. La fotografia sulla Penisola riflette una tendenza generale: il 59% degli europei intervistati tende a fidarsi dell'Unione, mentre solo il 42% crede nel proprio governo nazionale. Tra le regioni più scettiche nei confronti del governo ci sono anche quelle spagnole, quelle francesi, greche, romene e bulgare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Svezia non c'è la seconda ondata, l'epidemiologo di Stato: "La nostra strategia è sostenibile"

  • "Chiamatemi Principessa", la figlia illegittima del re vuole i titoli. Ma la Casa reale dice no

  • “Salvini marionetta di Putin”, l'alleato di Berlusconi attacca la Lega

  • La Germania ha deciso: il vaccino per il coronavirus sarà volontario

  • I profitti sono cresciuti del 35%, ma Amazon paga solo il 3% di tasse in più

  • Sempre più Tory contro la violazione dei patti sulla Brexit, Cameron quinto ex premier a dire no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento