rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Barcellona / Spagna

Gruppo di ragazzi attraversa i binari mentre arriva il treno: quattro morti

Shock in Spagna, dove domenica sera quattro giovani diretti a un festival musicale sono stati investiti e uccisi da un treno regionale nei pressi di Montmeló, vicino a Barcellona, mentre cercavano di attraversare i binari in un punto non autorizzato, in curva e con visibilità ridotta

Shock in Spagna, dove domenica sera quattro persone sono morte, investite da un treno regionale nei pressi di Montmeló, vicino a Barcellona, mentre cercavano di attraversare i binari in un punto non autorizzato, in curva e con visibilità ridotta. Le vittime erano giovani diretti al Festival Duro, un evento musicale che viene annunciato come "il primo festival hard techno della Catalogna". Volevano prendere una scorciatoia. Altre tre persone sono rimaste lievemente ferite. I Mossos d'Esquadra hanno respinto la proposta del sindaco di annullare il concerto, per cui si erano riunite 15.000 persone: la sicurezza dei partecipanti non sarebbe stata garantita.

L'incidente si è verificato alle 20 circa di domenica sera, tra le stazioni di Parets del Vallès e Granollers-Canovelles. Non è stata comunicata né l'età né il sesso delle vittime perché la polizia deve prima concludere l'identificazione dei cadaveri e informare le famiglie, ma alcune fonti hanno riferito al quotidiano La Vanguardia che si tratterebbe di tre ragazze e un ragazzo. I feriti, non gravi, sono stati curati dall'équipe medica, poi sono stati trasferiti all'ospedale Mollet del Vallès, dove sono assistiti da psicologi. Assistenza psicologica è stata fornita anche al macchinista alla guida del treno che ha travolto il gruppo di giovani.

Il sindaco di Montmeló, Pere Rodríguez, ha detto ai media locali che "i giovani sarebbero andati al festival techno e hanno preso una scorciatoia" dopo aver lasciato la stazione. Uno dei compagni delle vittime, illeso, è stato colui che, alle 20.18, ha chiamato i soccorsi. Il treno che ha investito i ragazzi è dovuto rimanere fermo sul posto con i 170 passeggeri che viaggiavano all'interno finché, verso le undici di sera, l'autorità giudiziaria lo ha autorizzato a spostarsi fino alla stazione di Granollers - Canovelles, in modo che i viaggiatori potessero continuare il viaggio su un altro convoglio.

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo di ragazzi attraversa i binari mentre arriva il treno: quattro morti

Today è in caricamento