La Francia raddoppia il congedo di paternità, una settimana sarà obbligatoria

Il provvedimento, che varrà anche per le coppie lesbiche, porta a 28 i giorni per stare con i figli. Macron: “È importante che ci sia più uguaglianza nella condivisione delle responsabilità”

Foto archivio Ansa EPA/JAWAD JALALI

In Francia raddoppia il tempo concesso per il congedo di paternità che adesso sarà di 28 giorni, di cui sette saranno obbligatori. "Quando arriva un bambino, non c'è motivo per cui debba occuparsene solo la madre. È importante che ci sia più uguaglianza nella condivisione delle responsabilità", ha dichiarato si Instagram Emmanuel Macron, annunciando il progetto prima di fare visita a una struttura per l'infanzia. Per il presidente si tratta di "un progresso", "una misura che favorisce l'uguaglianza tra donne e uomini", su cui "c'è stata una mobilitazione molto forte" a livello sociale e politico.

Il provvedimento arriva con l'intento di permettere alla Francia, un tempo all'avanguardia in materia, di recuperare parte del suo gap rispetto ai Paesi europei che hanno adottato norme più avanzate. Quando Parigi introdusse il congedo di paternità nel 2002 - undici giorni in aggiunta ai tre giorni di congedo per nascita - era in vantaggio rispetto alla maggior parte dei suoi vicini. Ma da allora, molti Paesi europei hanno adottato misure più generose. "Questa riforma consentirà alla Francia di passare da una posizione mediana in Europa al gruppo dei Paesi leader, con Spagna, Svezia, Norvegia e Portogallo", ha sottolineato l'Eliseo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il tempo è un fattore essenziale per stabilire un legame importante tra il bambino e i genitori. Attualmente, il periodo di 14 giorni è troppo breve", ha aggiunto Macron. Il provvedimento si applicherà anche alle coppie lesbiche, con la partner della madre naturale che ne dovrebbe avere diritto. Il raddoppio del congedo di paternità, che dovrebbe diventare effettivo dal prossimo luglio, costerà allo Stato circa 500 milioni di euro ogni anno, anche se i primi tre giorni che saranno finanziati dai datori di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il film sui migranti di Rocco Siffredi vince l'Oscar del porno di Berlino

  • Erdogan in mutande su Charlie Hebdo, la rabbia del presidente turco: "Canaglie immorali"

  • Erdogan su Macron: "Ha problemi mentali". Conte col presidente francese: "Parole inaccettabili"

  • Cucina in Olanda, tavoli in Germania: così il ristorante aggira il lockdown

  • Pace fatta nella famiglia reale belga, il re incontra la figlia che non voleva riconoscere

  • Covid-19, il caso Alto Adige: no al lockdown dell'Italia, sì a quello tedesco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
EuropaToday è in caricamento