rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Presidenziali francesi / Francia

Attivista contesta Le Pen "amica di Putin", buttata a terra e trascinata via

Una militante del collettivo ecologista "Ibiza" ha provato a interrompere la conferenza stampa della candidata all'Eliseo: "È un'amica dei dittatori"

Un cuore e i volti dei due "amici" Marine Le Pen e Vladimir Putin. È con questa foto, su un cartello, che l'attivista ambientalista Pauline Rapilly Ferniot ha interrotto la conferenza stampa della candidata di estrema destra alle presidenziali francesi. Un'azione che ha causato non poco scompiglio tra i membri della sicurezza: la manifestante è stata placcata a terra da un uomo, poi trascinata per i piedi e le mani per essere portata fuori dalla stanza da un altro.

Intervistata da alcuni giornalisti dopo la sua espulsione, l'attivista, che fa parte del collettivo ecologista "Ibiza", ha spiegato le ragioni del suo gesto: "Volevamo solo ricordare alla gente che la diplomazia di Marine Le Pen è quella di essere compiacente con i dittatori”, nonostante si abbia “l'impressione che Macron o Le Pen siano la stessa cosa” la realtà ci dice altro, perché “con Le Pen, avremo l'ultraliberalismo e il razzismo”.

La candidata alle presidenziali, spiega Le Parisien, ha rapidamente cercato di difendersi addossando la responsabilità “ai poliziotti del signor Gérald Darmanin", il ministro dell’Interno di Parigi. "Non sono io a dare gli ordini", ha detto su Bfmtv, spiegando di non essersi neanche accorta di quello che fosse successo.

La prima risposta della candidata del Rassemblement National (Rn) non è piaciuta molto al ministro dell'Interno che ha smentito le dichiarazioni di Le Pen indicando che "la persona non viene trascinata da un poliziotto ma da un membro del Dps", il servizio d'ordine del Rn, ha affermato.

Le Pen ha provato a giustificarsi questa mattina su France 2 affermando di non aver "assolutamente incolpato la polizia". "Non ho intenzione di scusarmi”, ha detto “un poliziotto ha fermato questa signora ed è stato ferito. E siccome era ferito, è stata evacuata dal mio servizio di sicurezza, poiché il poliziotto non poteva più intervenire", ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivista contesta Le Pen "amica di Putin", buttata a terra e trascinata via

Today è in caricamento