Citynews lancia EuropaToday Multimedia: nuovi contenuti multimediali anche per Tv e Radio

Il nuovo progetto editoriale realizzato grazie al contributo del Parlamento europeo e in partnership con le agenzie Dire e Area. Il CEO Fernando Diana: "Tutta l'attualità europea su 68 televisioni locali, 32 emittenti radiofoniche, tra cui Radio Capodistria e i 46 siti web del nostro circuito, per un pubblico potenziale di 7 milioni di italiani"

Tutta l'attualità europea raccontata con immagini, interviste e approfondimenti attraverso due canali: un Tg settimanale che andrà in onda su un circuito di 68 tv locali e un giornale radio trasmesso su 32 emittenti, oltre ai 46 quotidiani di informazione di Citynews. Tutto questo è EuropaToday Multimedia, il nuovo progetto editoriale della testata EuropaToday.it, primo sito web d'informazione in lingua italiana specializzato sull'attualità europea, con una media di 300 mila utenti unici e 772 mila pagine viste al mese. 

EuropaToday Multimedia, realizzato grazie al contributo del Parlamento europeo, racconterà un anno delicato per il futuro dell'Ue: dalla Brexit alle elezioni dell'Eurocamera, passando per la riforma dell'Eurozona, la questione migranti e la nascita della nuova Commissione. Tg e Gr avranno cadenza settimanale e saranno fruibili dalla sezione Multimedia di EuropaToday. Una volta al mese, i due settimanali si faranno "in cinque": verranno realizzati infatti 5 approfondimenti ciascuno per le 5 aree del Paese corrispondenti alle circoscrizioni elettorali europee (Nord-Est, Nord-Ovest, Centro, Sud e Isole), che verranno poi pubblicati in maniera geolocalizata sulle testate di prossimità del Gruppo.

Tutto questo per dare ancora più forza a quel legame tra informazione nei territori e informazione sull'Unione europea che è alla base di EuropaToday. "La formula innovativa della nostra testata punta ad avvicinare le attività delle istituzioni Ue, in particolare quelle del Parlamento europeo, al territorio, grazie all'interazione costante con i 46 quotidiani d’informazione di Citynews - dice 
Dario Prestigiacomo, giornalista e responsabile della redazione di EuropaToday - La nostra intenzione è quella di creare un innovativo sistema editoriale che sposi l'informazione europea con quella locale. Promuovere il dialogo e combattere le fake news attraverso un accurato fact checking, sono gli obiettivi principali che il progetto si propone di raggiungere, sfruttando un punto di osservazione privilegiato dato dalla presenza fisica della redazione di EuropaToday presso le istituzioni di Bruxelles e Strasburgo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Citynews continua ad investire al di fuori del contesto nazionale – afferma Fernando Diana, CEO di Citynews –. Dopo EuropaToday, avviato grazie al bando del Parlamento europeo vinto lo scorso anno e che adesso stiamo portando avanti in autonomia, siamo riusciti a dare il via anche a EuropaToday Multimedia, che sarà sostenuto economicamente sempre dal Parlamento europeo per i suoi primi 13 mesi di vita”.

“La formula vincente e ormai consolidata di EuropaToday – continua Diana – sarà potenziata dalle partnership stabilite con le Agenzie Dire e Area, che hanno l'obiettivo di integrare il sistema informativo sul web con canali televisivi e radiofonici. La collaborazione con l'Agenzia Dire ci consentirà, grazie alla diffusione dei nostri TG sul suo network di 68 emittenti televisive locali, di raggiungere quotidianamente una media 2,1 milioni di telespettatori. Allo stesso modo, la partnership con l'Agenzia Area, che si occuperà anche della produzione di Gr a partire dai nostri Tg, permetterà ai nostri contenuti, di essere veicolati attraverso 31 emittenti radiofoniche locali e di raggiungere circa 2,4 milioni di ascoltatori al giorno. A queste emittenti va aggiunta Radio Capodistria, che ci consentirà di raggiungere la comunità italiana in Slovenia. Se sommiamo a queste cifre i quasi 3 milioni di lettori unici al giorno del Gruppo Citynews, possiamo affermare che, grazie a questa triangolazione multicanale, i contenuti di EuropaToday Multimedia, saranno visti, letti o ascoltati da oltre 7 milioni di italiani ogni giorno per i prossimi 12 mesi”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commozione e rabbia per il suicidio di Alysson in Belgio: "È il simbolo dei dimenticati della crisi"

  • L'Olanda legalizzerà la 'liquefazione' in alternativa alla cremazione o alla sepoltura dei morti

  • Bimba di 2 anni uccisa dalla polizia, mobilitazione internazionale per chiedere giustizia

  • In Romania una persona su quattro non ha i servizi igienici in casa, in Italia in 360mila

  • “La Germania confina con l’Italia”, la gaffe della presidente della Commissione von der Leyen

  • Perché Polonia e Ungheria bloccano il Recovery fund (e i fondi per l'Italia). E cosa c'entrano i migranti

Torna su
EuropaToday è in caricamento